FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Astrologia: le piante magiche e le loro proprietà

Scopriamo come stare meglio con il potere della natura

istockphoto

Spesso si sente parlare di piante dalle proprietà magiche e miracolose, che possono essere utili per risolvere alcuni disturbi fisici o psichici che non si è riusciti a curare diversamente.

Non bisogna quindi necessariamente credere alla

magia

bianca per poter credere che esistano delle piante con il potere di farci star meglio. Ma quali sono queste piante? Che tipo di benefici ci potrebbero dare? Ne prendiamo in considerazione alcune tra le più diffuse, che vengono comunemente utilizzate.

Il gelsomino,

con i suoi fiorellini bianchi rampicanti e profumatissimi, pare abbia delle proprietà afrodisiache e veniva utilizzato in passato per fare degli incantesimi d’amore. In camera da letto, il profumo di questa pianta potrebbe stimolare l’attività onirica e favorire i sogni premonitori.



Il basilico,

con le sue foglie dal profumo intenso, ha dei poteri antinfiammatori e antibatterici. L’infuso del basilico tulsi (il basilico sacro) viene utilizzato anche per risolvere i problemi alle vie respiratorie. Portare dei sacchettini con delle foglie di basilico essiccato in tasca pare che allontani le vibrazioni negative. Viene considerata una pianta magica anche per le faccende di denaro.



La salvia bianca

viene considerata magica per la sua proprietà di purificare l’ambiente nel quale vengono bruciate le foglie secche (anche se l’odore non è particolarmente gradevole). Ha inoltre delle proprietà antisettiche e lenitive.



L’arnica

è una delle piante a cui vengono riconosciute numerose proprietà benefiche: analgesiche, antitraumatiche, antiedematose, antireumatiche e altre ancora. Questa pianta viene collegata al sole e pare che venisse usata in passato per tenere lontane le energie negative.



Infine,

la camomilla

è ben nota per il suo potere lenitivo e calmante e per favorire il rilassamento del corpo prima di andare a dormire. In antichità veniva usata per fare delle “magie” legate ai ricordi del passato.


Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali