FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Tavola di primavera: prova con lo shabby chic

Idee originali per un pranzo primaverile o una cena in terrazzo

Tavola di primavera: prova con lo shabby chic

Con l'arrivo della bella stagione, cresce anche la voglia di ricevere all'aperto con pranzi in terrazza o lunghi brunch primaverili. Abbandonate tavolate impegnative e pietanze altrettanto ridondanti, è consigliabile (e divertente) declinare la tavola seguendo il mood di primavera. Lo stile shabby chic si adatta perfettamente allo scopo, con un tripudio di colori tenui e temi floreali. Ma attenzione, lo shabby chic non è riservato solo alle anime romantiche. Infatti, questo stile si presta anche a chi desidera rilassarsi dando sfogo a estro e creatività.

Tovaglia provenzale - Shabby chic riporta alle campagne della Provenza, così come alle atmosfere di antichi cottage inglesi. Questo tipo di ispirazione può contagiare anche tavole che propongono menu all'italiana e frugali brunch primaverili. A partire dalla tovaglia. Quale scegliere? Partendo dal colore, saranno perfetti il classico bianco o il rosa antico. Ma in un tessuto naturale, come il lino, e arricchite da piccole ruche o da temi floreali ricamati a mano. No all'eccesso di eleganza in stile barocco e decisamente no al minimal.

Portatovaglioli - Lo shabby chic non ama i tovaglioli di carta né i corrispettivi in tessuto ma dozzinali o prodotti in serie. Per ricreare un'atmosfera da casa di campagna, è bene scegliere tovaglioli in tinta con la tovaglia, magari ereditati da una nonna o una zia, e "fermati" da un portatovagliolo speciale. Sì, quindi, alla biancheria da tavola nei colori che richiamano la dolcezza della natura: tonalità romantiche come il verde acqua, il lilla o la nuance carta da zucchero. Per quanto riguarda il portatovagliolo, saranno perfetti quelli in spago con applicazioni di piccoli fiori o foglie. In questo caso, il dettaglio floreale potrà essere vero (per le "puriste") oppure finto ma con gusto (il kitsch è vietato).

Piatti e posate - È proprio il caso di sfoderare le porcellane della nonna o di fare incetta di oggetti shabby chic, ormai acquistabili anche a prezzi competitivi. Questo tipo di stile prevede posate e piatti decorati preferibilmente a fiori o a pois. Tono su tono nelle nuance, non è però necessario che siano stoviglie perfettamente appaiate. Anzi, se si ha gusto, anche l'accostamento di posate tra loro diverse o piatti differenti, può risultare addirittura più chic del servizio completo.

Centrotavola - Al centro della tavola shabby chic, trionfano i fiori. No alle composizioni estremamente ricercate e sì, invece, alla naturalezza elegante. I fiori ideali per una tavola primaverile sono tulipani, lavanda, roselline e margherite bianche. Sì anche ai fiori di campo, piccoli e nei toni del blu, del viola o del rosa. Per disporli, meglio evitare il classico vaso di vetro e cristallo, ma puntare su scelte originali come una bottiglia di vetro riadattata, un innaffiatoio smaltato o un piccolo portavaso. L'effetto découpage si rivela qui strategico: le mani più creative potranno creare vere e proprie meraviglie con carte floreali, colla e smalti.

Alzatine per torte e frutta - Nulla a che vedere con alzatine in cristallo oppure oggetti preziosi. L'alzatina shabby chic, per frutta e dolci, è strategicamente vintage e ispirata a una casa di campagna. In alternativa, la frutta può essere servita in un cesto di vimini, foderato con tessuti floreali in lino o semplice cotone (per esempio, un antica e candida federa riadattata per l'occasione).

Dolci in barattolo - Per quanto riguarda il menu, particolare attenzione va riservata ai dolci. Il dessert al cucchiaio, molto chic e "antico", andrebbe servito in barattolo. Per esempio, una zuppa inglese o una crema pasticcera troveranno la loro sede ideale in un piccolo vaso di vetro decorato con un nastro colorato e un tappo speciale dipinto a quadri, pois o a fiorellini.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali