FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Arredo: dettagli glamour per una casa Thai Style

Sete colorate, oggetti in cocco e legno di teak: particolari preziosi per abitazioni di fascino che si ispirano alla tradizione siamese

arredo, thailandia, cuscini, vasi, artigianato, letto, gioielli, noci di cocco, piscina, arte orientale

Mixare con gusto è l'obiettivo per chi desidera arredare la propria abitazione scegliendo dettagli che richiamano culture e tradizioni di paesi e popoli magari lontani tra loro, ma con un unico, fondamentale fattor comune: la raffinatezza. Ecco allora come portare un po' di Thailandia e di esotismo in casa per ambienti che sanno essere unici ed originali.

Arredo: dettagli glamour per una casa Thai Style

Cuscini e sedute in seta: colorata, cangiante e di grande effetto, la seta resta uno dei tessuti più caratteristici dell'Estremo Oriente. La seta thailandese è impareggiabile e bellissima, ma sebbene abbia origini molto antiche ha iniziato a farsi conoscere internazionalmente attorno agli anni Trenta del Novecento grazie all'americano Jim Thompson, ex ufficiale di spionaggio dell'Office of Strategic Services divenuto un importante imprenditore della seta, oltre che raffinato collezionista d'arte. Sui divani o in camera da letto, i cuscini rivestiti in seta attirano gli sguardi e scandiscono la personalità di chi vi abita.

Day bed: la vita nella Thailandia lontana dai ritmi frenetici della città prevedeva un riposo diurno per il quale veniva utilizzato un letto da tenere al centro del soggiorno. Oggi un pouf sistemato nel living diventa protagonista tra i divani e la sua versatilità lo colloca ai primi posti di un arredo di design anche tra chi non può rinunciare ad abitazioni dal carattere minimalista.

L'eleganza del legno: la casa siamese ha il pavimento in teak, pregiato ed elegante e decisamente scuro e lucido. Le tendenze negli ultimi tempi ci hanno abituato a pavimenti chiari in rovere sbiancato, estremamente funzionali in abitazioni di metrature ridotte, ma il legno di teak resta un rivestimento di grandissima eleganza e raffinatezza per appartamenti dal carattere deciso e ricco. La parete rivestita in teak assume un tono solenne, il bagno diventa ricercato e sontuoso se rivestito nel legno che più di ogni altro resiste ad umidità ed escursioni termiche, l'arredo da esterno è elegante e raffinato.

Niente scarpe: nelle case orientali le scarpe non sono gradite e rimangono fuori dall'uscio. Per pulire i piedi, magari impolverati, niente di meglio che recipienti in legno o terracotta ricolmi d'acqua e accessoriati con un mestolo in cocco per consentire un ingresso all'interno candido e senza macchie. Da acquistare per adornare la porta di casa o da sistemare in giardino o sul terrazzo come portafiori.

Attrezzi in cocco: il cocco è una delle coltivazioni più diffuse in Thailandia e della noce si adopera proprio tutto. Una volta bevuta l'acqua e utilizzata e la polpa, non resta che scavare bene l'interno della noce per ottenere ciotole da impiegare come scodelle per gli alimenti, per un aperitivo originale o come svuotatasche, oppure ancora modellarle per ricavarne mestoli e cucchiai, utensili immancabili in cucina.

Un vaso di orchidee: non una corolla qualsiasi. L'orchidea è forse il fiore il simbolo della Thailandia ed è immancabile perfino nella presentazioni dei piatti più comuni che vengono serviti a tavola o sulle bellissime spiagge. Per chi ama i fiori basta davvero molto poco per un tocco di esotismo, che è alla portata di chiunque e regala allegria e buonumore.

Dettagli d'argento: la lavorazione dei gioielli in argento è una tradizione siamese. Monili di pregio si possono acquistare a prezzi davvero molto contenuti, ma l'argento trova espressione anche in piatti e bicchieri per le tavole che vogliono essere importanti e preziose, ma mai eccessive: la classe è sempre nei dettagli.