FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Rimettersi in forma: sudare aiuta a dimagrire?

È una convinzione errata ma molto diffusa: semmai è vero che per bruciare grassi serve l'attività fisica, quindi un po' di fatica

Impacchettarsi in tute di plastica o sciogliersi di calore nel bagno turco per sudare il più possibile, nella convinzione che questo ci faccia perdere peso: è una vera e propria “bufala, perché con il sudore perdiamo solo liquidi, non grassi. E dato che il nostro organismo, attraverso il fisiologico richiamo della sete, ci costringerà a reintegrare l’acqua che abbiamo perso, la flessione dell’ago della bilancia sarà di brevissima durata. La risposta alla domanda: sudare fa dimagrire? è quindi no. A meno che una bella sudata non sia la conseguenza del lavoro muscolare che ci porterà, questo sì, a intaccare i depositi di grasso. 

A CHE COSA SERVE IL SUDORE – Il sudore è fatto di acqua ed elettroliti ed è prodotto dalle ghiandole sudoripare, dislocate in tutto il corpo nello strato sottocutaneo con una certa concentrazione in certi punti piuttosto che in altri.  È il mezzo con il quale l’organismo disperde il calore in eccesso per mantenere la sua temperatura tra i 36 e i 37 gradi. Quando fa molto caldo o se il fisico produce calore extra, ad esempio se abbiamo la febbre o abbiamo fatto attività fisica di una certa intensità, ci copriamo di sudore: evaporando, ci farà disperdere il calore in eccesso, riportando l’organismo in equilibrio termico.  Il sudore è composto soprattutto di acqua, nella quale sono disciolti alcuni sali tra cui sodio, cloro, potassio, magnesio, e da piccole quantità di rame, ferro, vitamine, ormoni, urea, creatinina, aminoacidi, acido lattico, glucosio. Insomma, non contiene ombra di grasso e per dimagrire occorre perdere, appunto, quello. Anche i liquidi hanno un loro peso, ma il fatto di disperderne un certo quantitativo ha un impatto minimo sul report della bilancia: se con una gran sudata perdiamo due litri di liquidi, peseremo un po’ meno, ma una sete intensa ci costringerà nel giro di poche ore a bere in abbondanza, riportandoci al punto di partenza. Se ci asterremo dal bere, andremo incontro a una serie di disturbi anche importanti, tra cui capogiri, crampi muscolari e, al limite, il collasso. 


PER BRUCIARE CALORIE E GRASSI – È il movimento che ci fa intaccare i cuscinetti e le calorie che pesano sulla bilancia. Per dimagrire è particolarmente utile l’esercizio aerobico come la corsa, la camminata, la bicicletta, il nuoto, la ginnastica cardio. In questo caso, il sudore e l’aumento del battito cardiaco possono essere gli indicatori che il nostro fisico sta lavorando all’intensità necessaria e, per procurarsi l’energia di cui ha bisogno, sta bruciando carboidrati e grassi di deposito.  Insomma: sudare non fa dimagrire, ma per perdere peso occorre muoversi fino a sudare. 


COME VESTIRSI PER FARE SPORT – Se partiamo dal presupposto che sudare di più non serve a sciogliere più grassi, è evidente che non serve inguainarsi in tute di plastica o in altri indumenti simili nella speranza di perdere più peso: di solito i capi di questo genere hanno l’effetto di impedire solo la dispersione del sudore e non di aumentare il calore che lo produce. Meglio scegliere indumenti leggeri e traspiranti, per favorire la corretta dispersione del calore: se ci muoviamo in ambienti freddi, ad esempio in montagna, è opportuno scegliere capi tecnici pensati per questo scopo, in modo da avere il giusto calore senza doversi coprire troppo. Assicuriamoci inoltre di avere una corretta ventilazione nell’ambiente in cui ci alleniamo e teniamo a portata di mano una bottiglietta d’acqua. 


LA SAUNA FA DIMAGRIRE? – La risposta è sì, ma ancora una volta il sudore non ha un ruolo importante. L’intenso calore della sauna, secca o umida, fa aumentare il ritmo del battito cardiaco e questo, a sua volta, aumenta il ritmo metabolico dell’organismo. Fare regolarmente la sauna, senza prolungare troppo il tempo di esposizione al calore, può quindi aiutare a perdere peso, nell’ambito di una corretta alimentazione e di una sana attività fisica. La sauna inoltre offre molti benefici: disintossica dalle tossine, migliora la circolazione sanguigna specie se al termine ci si immerge in un pozzetto di reazione fredda, riposa e rilassa i muscoli indolenziti dallo sport. 
 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali