FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Non battere i denti: difendersi dalle temperature da brivido si può, ecco come

Uscire di casa, tra coronavirus e freddo, diventa unʼimpresa quasi eroica, ma affrontare i rigori dellʼinverno è possibile con qualche semplice astuzia

Istockphoto

L'inverno, con le sue giornate corte e le temperature gelide, non è esattamente la stagione durante la quale la voglia di uscire esplode incontenibile, tanto più che in tempo di pandemia anche attività gradevoli come lo shopping o le uscite con le amiche non sono consigliate. Tuttavia, evitare di congelarsi la mattina appena svegli per andare a scuola o al lavoro è possibile: ecco allora qualche piccolo accorgimento per cominciare la giornata all'insegna dello star bene.

Un risveglio dolce: svegliarsi bruscamente e all'ultimo minuto non è consigliabile, non solo perché spesso compromette la possibilità di avere un umore accettabile per iniziare la giornata, ma anche perché si rischia di saltare qualche passaggio fondamentale della routine antigelo del mattino. Aprire gli occhi con dolcezza e senza fretta è senza dubbio assai meglio, perciò niente sveglie aggressive e puntiamo invece su musica soft e sui suoni della natura. Per una routine del risveglio da dieci e lode, scegliamo un tappeto scendiletto soffice, pantofole confortevoli e calde e completiamo con una vestaglia avvolgente da indossare subito, per sentirci al calduccio anche fuori dal piumone: un inizio all'insegna della tenerezza e delle coccole.

 

Una doccia rinvigorente: per combattere il freddo mattutino niente è meglio di una doccia bella calda prima di fare colazione. Per chi ne dispone, perfetta anche l'aromaterapia: basta aggiungere su una spugna morbida qualche goccia di olio essenziale da abbinare al bagnoschiuma. Tra oli, puntiamo su quelli alla cannella, patchouli o rosa, che sono caldi e avvolgenti. Se poi amiamo una partenza energizzante, sì a un massaggio con il guanto di crine stile hammam: via le cellule morte, è il momento di riattivare la circolazione e di rinnovare anche l'epidermide .

 

La partenza giusta: oramai è un assunto che tutti abbiamo imparato a conoscere: l'alimentazione è fondamentale per il nostro benessere. In inverno alcuni cibi sono importantissimi e dovrebbero diventare protagonisti assoluti della prima colazione invernale. Per uno stile alimentare corretto, sì ai fiocchi di avena con il latte, oppure, per non rinunciare alla tradizione, pane con burro e marmellata accompagnati da un tè caldo o, se ci piace, da un infuso con lo zenzero. Se dobbiamo uscire, facciamo scorta di Vitamina C con una bella spremuta di arancia fresca e per lo snack di metà mattina l'ideale è un po' di frutta secca, golosa e salutare.

 

L'outfit ideale è sempre a "cipolla": vestirsi a strati è una buona pratica da non dimenticare mai. In inverno un abbigliamento intelligente è l'arma migliore che abbiamo: gli strati sovrapposti, con cotone sulla pelle, se la lana non fa per noi, e a seguire quel che ci può essere utile in funzione di quello che i nostri impegni quotidiani prevedono, sono assolutamente la scelta giusta. Teniamo sempre conto del microclima che abbiamo a casa o a scuola e di quello che dovremo fare durante la giornata.

 

Mai dimenticare gli accessori: testa, piedi e mani vanno sempre tenuti al caldo. Sì dunque a guanti, calze termiche, sciarpa e cappello: non solo per essere trendy, questi indumenti sono assolutamente indispensabili anche per evitare banali quanto fastidiosi raffreddori, che, come sappiamo, in questo momento vanno decisamente tenuti alla larga.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali