FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Crocheting: calma e concentrazione garantiti se usi l'uncinetto

Lo dice la scienza: un poʼ di filo e un uncinetto sono perfetti per migliorare le perfomance e garantirci serenità e benessere

 Crocheting, uncinetto, lavorare all'uncinetto

Una volta era un passatempo, ma anche una necessità: solo con la pazienza e l'abilità necessarie si potevano confezionare capi di abbigliamento, coperte, presine e realizzare preziosi merletti. Oggi il crocheting, cioè il lavoro all'uncinetto, diventa anche un ottimo alleato per aumentare la nostra capacità di concentrazione, sciogliere le tensioni e alleggerire la mente

Knitting o crocheting? L'indagine prende il via dalle dottoresse Pippa Burns e Rosemary Van Der Meer dell'Università di Wollongong in Australia, che hanno iniziato la loro attività di studio basandosi su una analisi precedente condotta in Gran Bretagna. I dati hanno dimostrato che il knitting, cioè il lavoro a maglia, ha significativi benefici psicologici e sociali, che possono contribuire al benessere e alla qualità della vita. Tuttavia, poiché il lavoro a maglia è un'attività bilaterale (per fare le maglie si usano due "aghi", ovvero i ferri), mentre il crocheting, cioè l'uncinetto, è unilaterale (per lavorare all'uncinetto si usa un solo uncino), non era certo che i risultati ottenuti per la maglia potessero essere i medesimi che per l'uncinetto.

L'uncinetto è femmina: la ricerca svolta in Australia si è basata su un sondaggio cui hanno partecipato oltre 8.000 individui a cui venivano chieste informazioni sulle loro abitudini all'uncinetto. I risultati del sondaggio hanno mostrato come la stragrande maggioranza degli intervistati fosse di sesso femminile (99%), la metà delle quali con un'età compresa tra i 41 e i 60 anni, con l'abitudine di usare l'uncinetto e il filo quasi tutti i giorni, se non addirittura tutti i giorni (77%). 

 

Calma e serenità al top:  gli esperti hanno evidenziato che il 90% delle intervistate ha affermato che l'uncinetto fa sentire più calmi e addirittura più felici nell'82% dei casi. Inoltre, sette donne su dieci hanno riferito di aver migliorato la propria concentrazione e la propria memoria proprio grazie all'uncinetto. "I risultati del sondaggio mostrano che l'uncinetto offre molti benefici positivi per le persone in termini di benessere", ricorda la dottoressa Burns. "Sapere che l'uncinetto può offrire molti vantaggi può incoraggiare le persone a praticare questo particolare hobby come strategia di auto-cura".  I risultati finali della ricerca sono una semplice conferma di quanto che gli appassionati crocheter conoscono fin troppo bene: l'uncinetto è un ottimo rimedio per prendersi cura di sé. 


Sonni tranquilli: un altro disturbo che affligge molte persone, e che è stato studiato in relazione alla pratica dell'uncinetto, è l'insonnia. Secondo l'American Counselling Association, i movimenti facili e ripetitivi che si fanno con l'uncinetto possono facilitare il corpo e la mente a rilassarsi in maniera sufficiente per prepararsi a lasciarsi andare tra le braccia di Morfeo. Secondo il Craft Yarn Council, consorzio americano cui fanno capo le principali aziende di filati e accessori, l'uncinetto ha anche lo straordinario potere di ridurre l'ansia, perché chi vi si applica si concentra esclusivamente su quanto stringe tra le mani liberando la mente dai pensieri e restituendo calma e serenità.

 

In conclusione: che si soffra di ansia, insonnia o semplicemente si sia affascinati dal lavoro all'uncinetto, una cosa è certa: da oggi abbiamo un motivo in più per provare questo antico, affascinante ed economico passatempo.
 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali