FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Barefoot, tanti buoni motivi per camminare a piedi nudi

Approfitta della bella stagione per goderti quattro passi a piedi scalzi e migliorare salute e benessere dellʼorganismo

La scarpa è una invenzione piuttosto recente, se pensiamo che per migliaia di anni abbiamo camminato appoggiando il piede direttamente al suolo. Non era casuale: anche dalla terra potevamo ricevere le corrette informazioni che, attraverso i recettori presenti nelle estremità che comunicano col resto del corpo, ci consentivano di interagire correttamente con l'ambiente circostante. Camminare a piedi scalzi è una abitudine da ritrovare: passeggiare senza scarpe regala un senso di libertà ed euforia inaspettati e rafforza le  articolazioni, migliorando la circolazione sanguigna.

Addio allo stress: anche le calzature più comode, che pure proteggono la nostra pelle, impediscono al piede di toccare il suolo direttamente. Non ci aspetteremmo davvero di ritrovare l'emozione del contatto con la natura una volta tolte le scarpe e di riscoprire uno strumento di conoscenza ormai dimenticato. Studi recenti evidenziano come camminare a piedi nudi contribuisca sensibilmente a ridurre i livelli di stress, donando un senso di profonda libertà e di assoluto relax. Terapeutico.

 

Evviva l'armonia: nella bella stagione, complici le temperature gradevoli e la lontananza dalle grandi città, ricordiamoci di approfittare del tempo libero per riscoprire la camminata a piedi scalzi. Anche una passeggiata al parco può essere rigenerante se abbandoniamo le scarpe per fare una camminata sull'erba; se stiamo trascorrendo una vacanza al mare, scogli e spiaggia sono l'ideale per fare esercizio e rafforzare le articolazioni: camminare nell'acqua non solo è piacevole, ma è anche un modo naturale di massaggiare i piedi e migliorare il tono muscolare. Lasciamoci andare...

 

Circolazione al top: il barefoot non è indicato solo ai più giovani, ma la contrario è perfetto anche per i più adulti. Infatti, camminando la pressione esercitata sul suolo contribuisce a migliorare la capacità percettiva della pianta del piede, favorendo una buona circolazione e migliorando l'equilibrio. Un esercizio completo davvero molto facile da eseguire.


Migliora la postura: camminare a piedi nudi è un vero toccasana anche per il nostro apparato scheletrico. Sì dunque a piedi scalzi, che si tratti di pavimento di casa o giardino. Non è un caso che alcune discipline come il pilates, lo yoga o anche karate e judo insegnino a stare a piedi scalzi: si tratta di un'abitudine capace di condizionare positivamente la nostra la postura, migliorando anche la salute della schiena.

 

Un pieno di benessere: soprattutto dopo tanti mesi trascorsi in casa a causa del lockdown, riprendiamo a camminare: una semplice passeggiata migliora l'umore e la circolazione e, passo dopo passo, ritroveremo stabilità e un piacevole senso di pace. Prendere una boccata d'aria e godersi una passeggiata all'aria aperta è un allenamento perfetto che ci aiuta anche a tenere lontani ansia e stress. Stare all'aperto e fare una bella passeggiata aiuta a recuperare la capacità di concentrazione, migliora la possibilità di meditare e di rilassarsi. Approfittiamone prima di rientrare nei ritmi frenetici della quotidianità, autunno e inverno sono proprio dietro l'angolo.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali