FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Pasta, mon amour: perfetta in estate, è ideale in ogni stagione dell'anno

Regina della dieta mediterranea, consumata calda o fredda, la pasta è ideale per mangiare in modo sostenibile e con ingredienti di stagione

Istockphoto

La pasta, alimento amato in tutto il mondo tanto da non necessitare traduzione, è eccellente in estate per riscoprire una incredibile varietà di preparazioni nel segno del gusto.

E' un prodotto della terra,

facile da conservare

e

cucinare

, sempre più amato dagli italiani e

amico dell’ambiente

, con un impatto ecologico dal campo alla tavola minimo rispetto ad altri alimenti, che si può gustare tutto l’anno accompagnandolo con

ortaggi

ed

erbe del momento

.

 


Estate

e

spesa

: soprattutto nella bella stagione, oltre alla

pasta

, secondo un sondaggio realizzato da 

WeLovePasta

su un campione di

cinquemila persone

, l’80% degli intervistati mette nel carrello

prodotti sostenibili

, il 60% sceglie sempre

frutta e verdura di stagione

e un quarto

prova a farlo

.


 


La ricerca di uno

stile di vita sostenibile

, rispettoso dell’

ambiente

e dei cicli di vita del nostro pianeta, è un fenomeno in

rapida ascesa

: ben

sei italiani su dieci

coltivano l’orto,

 che sia urbano, condiviso o anche realizzato

sul terrazzo

o nel

giardino di casa

, ma è solo una parte di un

fenomeno più ampio

che include il piacere di

mangiare in modo semplice

, di

stagione

, magari utilizzando con astuzia

gli avanzi

del giorno prima proprio come facevano le nonne: un modo perfetto per risolvere la

paura pranzo in estate,

 quando accendere i fornelli è quasi una sfida.


 


Per i

trenta e più milioni di italiani

che provano a

portare in tavola gusto e salute

, seguendo il

ritmo della natura e delle stagioni

, oggi arriva una

Guida dei Pastai Italiani

a cui ispirarsi per 

abbinare

questo

eccezionale alimento

 a

verdure e ortaggi del periodo

: realizzata in collaborazione con la blogger e scrittrice Stella Bellomo, la guida è scaricabile gratuitamente dal

portale WeLovePasta

.


 


Tante le idee e le proposte da copiare per pranzi o cene capaci di soddisfare qualsiasi palato: dalle

soluzioni più classiche

, ad esempio con

pomodori e melanzane

in

estate

, oppure con 

fagiolini e patate novelle

in

primavera

, a quelle più innovative, come l’abbinamento della

pasta integrale

con

fiori eduli

ed erbe spontanee. 


 


La Guida è uno strumento per mostrare che

mangiare di stagione

si può, anche con gli impegni, i limiti e la frenesia delle nostre giornate, e che in ogni giorno dell'anno la

pasta è ideale e gustosa compagna

 dei prodotti dell’

orto

, del

campo

e del

bosco, 

un vero e proprio viaggio alle radici del

vivere mediterraneo

.


 


D'altra parte,

mangiare di stagione è cultura,

 perché la triade cereali-legumi-ortaggi ci ha nutrito per millenni; è 

economia,

dato che acquistare una verdura nel momento di massima produzione costa di meno, ma è anche e soprattutto 

benessere

, in quanto consumare un

alimento

nella sua stagione garantisce

gusto e proprietà nutrizionali al top

.


 


Ma non solo: un’

alimentazione varia, curiosa e colorata

, come quella di stagione, fa anche

bene alla mente

. Secondo uno studio giapponese pubblicato su Geriatrics and Gerontology International, infatti, un’alimentazione monotona, come è spesso quella degli anziani, è correlata al declino cognitivo.


 


Lunga o corta

, rigata o liscia, la pasta è perfetta per (ri)scoprire la

varietà nel segno del gusto

: un

piatto di fusilli

può diventare una furba scorciatoia per convincere adulti, bambini e adolescenti a mangiare più verdure, smussandone il sapore magari non sempre gradito.


 


Tra tante suggestioni contenute nella

Guida

 anche quattro proposte d’autore, una per stagione, realizzate in esclusiva per i

Pastai Italiani

da Stella Bellomo: un

trionfo di sapori e colori

condensato in

ricette anti spreco

, utilizzando anche le parti

meno pregiate dei vegetali

e trasformandole in

deliziose ricette.


 


Ecco allora qualche esempio per tutti i giorni dell'anno: a 

primavera

, i

fusilli con pesto di asparagi e viole

; d’

estate

,

insalata fredda di farfalle con verdure

, legumi, erbe aromatiche e fiori, un piatto nutrizionalmente completo con un condimento crudista. Per l’

autunno

, un 

pasticcio al forno con ragù di lenticchie

e besciamella di zucca, ricetta semplice e di recupero con quanto è avanzato il giorno prima e che della zucca usa anche la buccia. Infine, d’

inverno

, tutto il calore (e il risparmio energetico) di una “

one-pot pastina”, con cavolo nero, cavolo rapa e legumi

, dove il condimento e la pasta cuociono tutte assieme nella stessa casseruola. 
   


Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali