FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Jackfruit, il frutto che sa di carne e che spopola nel mondo

Noto in Italia anche come "giaca", è il frutto più grande del mondo e può costituire unʼottima alternativa alla carne

Crudo o cotto, non importa: il jackfruit, con i suo 35 kg medi di peso, non solo ha il primato di essere il più grande frutto che cresce su alberi, ma anche di essere estremamente versatile in cucina e ideale per chi segue un regime alimentare vegano: ecco i motivi del successo di un frutto quasi sconosciuto.

Jackfruit, il frutto che sa di carne e che spopola nel mondo

Arriva da lontano: di origine asiatica, la giaca nasce nella zona indiana situata alle pendici meridionali dell'Himalaya. Diffusa in tutto il sud est asiatico, è presente anche in 'Australia, sulla costa atlantica del Brasile e in alcune zone tropicali, oltre a qualche paese Africano. Il jackfruit è grandissimo, tanto che alcuni esemplari possono arrivare a pesare fino a 50 kg; ha una buccia spugnosa giallo scuro e bulbi interni di un caldo color giallo. All'esterno la buccia è spinosa, ma diventa via via più morbida e col maturare del frutto.

 

Proprietà nutrizionali: noto fin dall'antichità, il jackfruit è considerato un super alimento; è impiegato nella medicina Ayurvedica indiana come antibatterico ed antinfiammatorio e il suo estratto viene utilizzato in India e nello Sri Lanka per il trattamento del diabete. Utile per contrastare nausea e vomito, mal di stomaco e costipazione, ha un ottimo potere saziante, grazie al contenuto di zuccheri e fibre. La giaca è ricca anche di micronutrienti quali il magnesio e il potassio; tra le vitamine spicca il contenuto di quelle del gruppo B e in particolare della vitamina B6, tenuto conto 100 grammi di questo frutto contengono all'incirca un quarto del nostro fabbisogno giornaliero.

 

Tanti benefici: chi lo direbbe? Eppure il jackfruit, all'apparenza così poco invitante con le spine che lo avvolgono, è una miniera di bontà per il nostro benessere. La polpa è ricca di mucillagini ed altri composti con proprietà lassative, che favoriscono il transito intestinale e regolano l’intestino. Il jackfruit può tornare utile alle persone affette da diabete in quanto aumenta la tolleranza dell’organismo al glucosio. La presenza di vitamina C, l’acido betulinico e carotenoidi aiuta a sostenere le difese immunitarie e apporta benefici alla salute del cuore e dell’apparato cardiovascolare e grazie al potassio aiuta a regolare la pressione sanguigna. La giaca inoltre è amica della vista e aiuta a prevenire alcune patologie, come la cataratta e la degenerazione maculare.

 

In cucina e sulla tavola: questo frutto è un vero passepartout in cucina, capace com'è di cambiare sapore a seconda di come viene preparato. La giaca matura è deliziosa e ha un sapore dolce e zuccherino, mentre se viene cotta assume un sapore molto particolare che ricorda quello della porchetta. Ecco spiegato il motivo per cui,sia per il sapore che per la consistenza, è impiegato nella preparazione di piatti vegetariani o vegani al punto che in USA vengono servite cotolette o hamburger di jackfruit, i tacos o la "bistecca" di jackfruit. Quanto alla polpa matura, viene utilizzata per succhi di frutta, gelati e torte golose, oppure anche tagliata e fritta per ottenere delle chips davvero stuzzicanti.

 

Ultimo, ma non meno importante: il jackfruit è alleato di bellezza. Infatti, è capace di contrastare l'invecchiamento e la formazione di rughe e attenuare quelle che già abbiamo. Il suggerimento è quello di immergere nel latte freddo un po’ di polpa e lasciar riposare per qualche minuto, frullare e applicare il composto così ottenuto sul viso per un quarto d'ora circa. La pelle apparirà decisamente più distesa e nutrita, ma ricordiamo di farci questa coccola beauty per qualche settimana in maniera regolare per risultati visibili e duraturi.

 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali