FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Pastiera nel bicchiere

Pastiera nel bicchiere
  • DIFFICOLTA facile
  • PREPARAZIONE 1h
  • PORZIONI 8 bicchierini

La pastiera nel bicchiere è un dolce al cucchiaio goloso e scenografico realizzato con strati di biscotti di pasta frolla alternati a una delicata crema di ricotta e grano. La pastiera al bicchiere è ovviamente una versione originale ed elegante della tradizionale pastiera napoletana, dolce per eccellenza della tavola di Pasqua! I bicchieri di pastiera sono monoporzione, profumati dal limone e dalla vaniglia, decorati con l'arancia candita.

INGREDIENTI

Per la pasta frolla

  • farina tipo 00 250  g
  • burro a temperatura ambiente 100  g
  • zucchero semolato 100  g
  • la scorza grattugiata di mezzo limone bio
  • sale un  pizzico
  • tuorli d'uovo 4

Per la crema di ricotta e grano

  • grano cotto 420  g
  • latte intero 170  ml
  • burro una  noce
  • la scorza grattugiata di mezzo limone bio
  • ricotta di pecora 500  g
  • zucchero semolato 150  g
  • estratto di vaniglia un  cucchiaino

Per decorare

  • arancia candita a cubetti q.b.
  • zucchero a velo (facoltativo) q.b.

PROCEDIMENTO

Versate il grano in una pentola, aggiungete il latte, la scorza grattugiata di mezzo limone e il burro. Portate a ebollizione e mescolate di tanto in tanto con un cucchiaio di legno fino a quando tutto il liquido non si sarà asciugato. Preparate la pasta frolla: raccogliete tutti gli ingredienti nel mixer e frullate fino a ottenere un impasto omogeneo. Lavoratelo ancora per qualche istante su un piano di lavoro infarinato e lasciate riposare in un sacchetto di plastico per 30 minuti.

Stendete la pasta frolla in una sfoglia spessa circa 3-4 mm. Ritagliate dei cerchi delle dimensioni del bicchiere che avete scelto (considerando che in ognuno dovrete fare almeno 3 strati). Distribuite i cerchietti sulla leccarda rivestita di carta da forno e cuoceteli a 180 gradi per circa 20 minuti. Sfornateli e lasciateli raffreddare.

Frullate la ricotta con lo zucchero fino a ottenere una crema soffice e spumosa. Profumate con l'estratto di vaniglia e amalgamatela con il grano cotto, mescolando bene.

Formate gli strati della pastiera alternando la crema con le cialde di pasta frolla. Completate con la crema e i canditi a cubetti.

Lo sapevate che...

La pastiera napoletana si può realizzare in diversi modi, sia per quanto riguarda la pasta frolla che il ripieno. Di certo, non possono mancare grano, uova, ricotta e canditi. Per una versione più golosa, però, potete omettere i canditi e sostituirli con le gocce di cioccolato.