FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Arrosto con patate: il palato ringrazia

Arrosto con patate: il palato ringrazia
  • DIFFICOLTA facile
  • PREPARAZIONE 30'
  • PORZIONI 8 persone

L'arrosto con patate è un classico della cucina italiana, un secondo piatto di carne che non può mancare sulla tavola delle feste. Preparato massaggiando la carne con un trito aromatico e accompagnato dalle patate novelle, l'arrosto con patate è un piatto succulento e di sicuro successo. Con la cottura lenta e a bassa temperatura otterrete un arrosto che si scioglie in bocca.

INGREDIENTI

Per la carne

  • un arrosto di vitello di circa 1,5 kg
  • 3 rametti di rosmarino
  • 4-5 foglie di salvia
  • uno spicchio d'aglio
  • sale e pepe q.b.
  • olio di oliva q.b.

Per le patate

  • un kg di patate novelle
  • 2 rametti di rosmarino
  • pepe q.b.
  • un cucchiaino di paprica dolce
  • olio di oliva q.b.

PROCEDIMENTO

Preparate un trito con gli aghi di rosmarino, le foglie di salvia e l'aglio. Versate un po' d'olio tutt'intorno all'arrosto, distribuendolo bene con le mani. Aggiungete il trito aromatico e sale a piacere massaggiando bene la carne da tutti i lati.

Lavate e asciugate le patate novelle, conditele con un filo d'olio, sale e pepe, paprica e rosmarino. Mescolatele bene per distribuire il condimento.

Ungete il fondo di una teglia larga e capiente, posizionatevi al centro l'arrosto e tutt'intorno le patate. Mettete al centro il termometro per carni che in forno a 130 gradi dovrà raggiungere la temperatura di 65 gradi per una cottura media.