FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Meteo, Ferragosto con tanto sole e clima estivo su tutta Italia

Temperature in linea con il periodo. Da martedì maggiore instabilità al Nord

Meteo, Ferragosto con tanto sole e clima estivo su tutta Italia

"Ferragosto di bel tempo in tutta Italia grazie all'alta pressione che, estesa a tutto il Mediterraneo occidentale, protegge anche la nostra Penisola. Le temperature, in leggero aumento - affermano i meteorologi del Centro Epson Meteo - faranno registrare valori nel complesso normali per il periodo. Nei prossimi giorni (in generale, almeno fino a venerdì) il parziale indebolimento dell'alta pressione favorirà l'infiltrazione di più fresche correnti atlantiche al Nord, dove quindi tornerà un po' di instabilità con la formazione di qualche temporale soprattutto su Alpi e Prealpi: fenomeni che potrebbero però sconfinare anche in pianura.

Le temperature caleranno leggermente al Nord, mentre non subiranno grandi variazioni nel resto d’Italia, con il caldo che, fino a giovedì, si manterrà su valori normali per agosto, senza picchi elevati. Tra venerdì e il fine settimana, invece, si prospetta per il Centrosud una fase di caldo intenso con picchi prossimi ai 35 gradi.

Le previsioni di lunedìSarà un Ferragosto di bel tempo in gran parte del Paese, con prevalenza di cielo sereno o poco nuvoloso; solo nelle aree più settentrionali del Nord sarà possibile osservare qualche annuvolamento passeggero. Su Alpi e Prealpi, soprattutto su quelle centrali e orientali, aumenterà il rischio di locali rovesci o brevi temporali isolati tra pomeriggio e sera. Tra sera e notte possibile coinvolgimento di tutto il Friuli Venezia Giulia. Temperature in lieve aumento e ventilazione sempre debole. La nostra previsione ha un Indice di Affidabilità alto in tutta Italia (IdA pari a 85 al Nord, 99 al Centrosud).

Le previsioni di martedìMartedì al Centrosud e nelle Isole tempo generalmente soleggiato. Nella seconda parte della giornata giungeranno alcune velature dapprima in Sardegna, poi nelle regioni centrali e sulla Campania. Qualche locale annuvolamento si svilupperà lungo la dorsale appenninica centrale. Al Nord al mattino cielo in prevalenza poco nuvoloso; dal pomeriggio aumenta il rischio di rovesci o temporali nel settore alpino e prealpino centro-occidentale. Tra il tardo pomeriggio e la sera possibilità di temporali isolati su Piemonte e Lombardia. Tra sera e notte possibilità di rovesci o temporali isolati anche su Trentino Alto Adige, Veneto e Friuli Venezia Giulia. Temperature in ulteriore, lieve aumento al Sud. Venti quasi ovunque deboli. La nostra previsione ha un Indice di Affidabilità pari a 65 al Nord, 90 al Centro, 95 al Sud.

La tendenza per il resto della settimanaMercoledì al mattino saranno ancora molte le schiarite, anche se alternate a temporanei annuvolamenti. Nel pomeriggio ancora qualche passaggio nuvoloso un po’ dappertutto, ma con le nuvole più persistenti sulle Alpi, sull’Appennino centro-settentrionale, sulla Liguria e sulle Venezie; rischio di locali rovesci o temporali nel settore alpino con sconfinamenti verso le pianure del Veneto e del Friuli, in serata anche fino alle coste.

Temperature senza variazioni di rilievo. Venti in prevalenza deboli, con qualche locale rinforzo sul Mar Ligure e in Sicilia. Giovedì tendenza a una nuvolosità più diffusa al Centronord, con il rischio di qualche isolato rovescio lontano dai monti al Nord e con il coinvolgimento anche dell’Appennino centro-settentrionale. Al Sud e sulle Isole prevalenza di sole.

Venerdì possibile fase instabile sulle Alpi centro-occidentali; nubi sparse nel resto del Nord e per lo più nelle zone interne del Centro, con prevalenza di sole soprattutto tra il settore tirrenico, il Sud e le Isole.

Nel fine settimana una perturbazione più organizzata lambirà il Nord, con rischio di rovesci o temporali sulle Alpi, a iniziare da quelle occidentali, con qualche sconfinamento verso le vicine zone pedemontane. Al Centrosud, invece, le schiarite saranno più diffuse e con temperature in aumento, fino a punte anche prossime ai 35 gradi: valori che, quindi, risulteranno superiori alle medie stagionali. Possibili alcuni episodi di caldo intenso.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali