Benedizione straordinaria "urbi et orbi": la preghiera del Papa per la fine della pandemia