FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Animali
4.10.2012

Animali smarriti, un nuovo blog per trovarli
a disposizione dei padroni di cani e gatti

Il sito del Comune di Milano sarà direttamente collegato al sito del Garante degli animali

foto Dal Web
15:18 - Occhioni lucidi e muso all’insù. Quante volte i padroni di cani e gatti che non tornano a casa hanno scelto quella foto? Di solito il muso in questione finisce su un volantino con su scritto “smarrito”. Il musetto viene poi appeso a pali della luce, porte dei vicini di casa e bacheche varie.

Oggi il “chi l’ha visto?” degli animali funziona anche sui social network. Nascono profili con riferimenti geografici precisi del luogo dello smarrimento. Insomma cresce l’ansia di diffondere la notizia e trovare il proprio amico a quattro zampe ma, da oggi, c’è una freccia in più all’arco di chi purtroppo non sa dove si trovi il suo animaletto.

Un blog creato dal Comune di Milano e direttamente collegato al sito del Garante degli animali. Un luogo sulla rete dove i cittadini potranno fare appello, fornando le caratteristiche dell’animale e ogni notizia utile al ritrovamento. Lo stesso vale per coloro che ritrovino un animale sperduto, senza ricorrere all’affissione abusiva di manifesti. "Perdere il proprio animale di casa - spiega Chiara Bisconti, assessore con delega alle Politiche Animali - è un autentico trauma e speriamo con questo blog di aiutare i cittadini. Possedere un cane o un gatto è decisivo per la qualità della vita delle persone, con questo blog cerchiamo di dare un nostro piccolo aiuto".

Inoltre dovrebbero essere installate delle bacheche dove mettere i propri annunci nelle aree riservate ai cani.

OkNotizie
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile