FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Tortano napoletano alle patate

Tortano napoletano alle patate
  • DIFFICOLTA" difficile
  • PREPARAZIONE 90'
  • PORZIONI per 6 persone

Il tortano napoletano alle patate è un lievitato salato molto sostanzioso originario della Campania. Il tortano originale prevede un ripieno di caciocavallo e salame, oltre che un impasto meno morbido e più simile a quello del pane. Tuttavia, ho farcito il mio con un must della cucina napoletana, ovvero salsiccia e friarielli e ho deciso, così, di chiamarlo ugualmente tortano napoletano! L’impasto si scioglie in bocca, grazie alla presenza della frumina e delle patate schiacciate.

INGREDIENTI

per il ripieno

  • olio di oliva2 cucchiai
  • salsicce di maiale fresche3
  • friarielli2 mazzetti
  • mozzarelle fiordilatte2
  • fontina grattugiata100 g

PROCEDIMENTO

Per preparare il tortano napoletano, lessate le patate con la buccia, scolatele e pelatele. Usate lo schiacciapatate per ridurle in purea e lasciate raffreddare. Setacciate la farina con la fecola, il lievito, il sale, lo zucchero, il pepe e il grana. Disponetela a fontana e unite le uova, lo strutto e le patate schiacciate.

Impastate velocemente con le mani e aggiungete il latte tiepido. Impastate ancora fino a ottenere un panetto morbido e omogeneo che lascerete lievitare per un’ora in una ciotola infarinata e coperta da un canovaccio. Nel frattempo, rosolate la salsiccia sbriciolata in poco olio di oliva.

Unite i friarielli precedentemente sbollentati e tritati grossolanamente. Cuocete il tutto a fuoco vivo per almeno 15 minuti, aggiustando di sale. Trascorso il tempo necessario, stendete il panetto con il matterello per ottenere un rettangolo spesso non meno di un cm. Distribuite sulla sua superficie la salsiccia e i friarielli, lasciando un paio di cm da ogni bordo.

Completate con la mozzarella precedentemente sgocciolata e tagliata a fette e una generosa manciata di fontina grattugiata. Arrotolate la pasta dal lato più lungo fino a ottenere un rotolo. Sigillate bene i bordi e posizionatelo in uno stampo per ciambella imburrato e infarinato.

Coprite con la pellicola e fate lievitare il tortano napoletano ancora per 2 ore. Infornate quando il forno avrà raggiunto i 180° e cuocete il tortano napoletano per 50 minuti. Fate raffreddare prima di servire.