FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

I dolci di Alice "Torta alle pere e pistacchi"

  • DIFFICOLTA" facile
  • PREPARAZIONE 45'
  • PORZIONI per 4 persone

Un dolce semplicissimo da realizzare, ideale per addolcire la colazione o l’ora del tè. L’aggiunta dei pistacchi crea in questa soffice torta una piacevole consistenza, che contrasta perfettamente con la scioglievolezza delle pere. Volendo, si possono sostituire i pistacchi con la stessa quantità di nocciole o mandorle.

INGREDIENTI

  • pere2
  • zucchero80 gr
  • farina200 gr
  • burro50 gr
  • pistacchi non salati100 gr
  • uova intere2
  • lievito per dolci1/2 bustina
  • scorza di limone qb

PROCEDIMENTO

In un frullatore o in un mixer tritate i pistacchi. Tenete da parte tre cucchiai di granella che vi serviranno successivamente per la decorazione della torta. Aggiungete ai restanti pistacchi la farina, continuate a tritare e tenete da parte.

In una ciotola unite le uova, lo zucchero, la scorza di limone e il burro che avrete sciolto a bagnomaria o al microonde e mescolate bene. Aggiungete il lievito alla farina con i pistacchi e miscelate il tutto. Aggiungete le polveri poco alla volta al composto di uova e burro e mescolate per non avere grumi. Se l’impasto fosse troppo duro potrete aggiungere qualche cucchiaio di latte.

Distribuite l’impasto nella teglia imburrata e infarinata, livellatelo e disponete le fette di pere a raggiera. Cuocete la torta per circa 30 minuti a 180 gradi, prima di sfornate fate la prova stecchino. Una volta cotta spolverizzate la torta con la granella di pistacchi che avete tenuto da parte.