LA FINALE

Sanremo 2023, vince Marco Mengoni: cronaca di un trionfo annunciato

Si è chiusa la 73esima edizione del Festival. Secondo posto per Lazza, terzo Mr. Rain, quarto Ultimo e quinto Tananai.

12 Feb 2023 - 02:32

Si è chiuso il Festival di Sanremo 2023: il vincitore della 73esima edizione è Marco Mengoni con "Due vite". Ha avuto la meglio nella votazione finale a cinque su Lazza, Mr. Rain, UltimoTananai. Amadeus ha letto la lettera inviata dal presidente ucraino Volodymyr Zelensky. Emozione e standing ovation in sala per le esibizioni di Gino Paoli e Ornella Vanoni, applausi ai Depeche Mode, ospiti internazionali della serata. Il premio della critica Mia Martini è stato assegnato a Colapesce Dimartino per "Splash".

Sanremo 2023, la fotostoria della finalissima

1 di 56
© Ansa © Ansa © Ansa © Ansa

© Ansa

© Ansa

La finale del Festival di Sanremo 2023 inizia come da tradizione ormai con l'Inno di Mameli. Quest'anno a suonarlo c'è la banda dell'Aeronautica militare, che quest'anno festeggia i 100 anni. Dopo l'elenco dei codici del televoto entra Gianni Morandi che interpreta alcune canzoni di Lucio Dalla, che quest'anno avrebbe compiuto 80 anni. 

Si comincia con Elodie e una proposta speciale...

 Via alla gara con Elodie che esegue "Due". Subito prima che inizi a cantare dalla platea dell'Ariston si alza un grido: "Elodie, mi vuoi sposare?!". Lei ride e inizia. Seguono i Colla Zio e Mara Sattei. Dopo l'ingresso di Chiara Ferragni, con un busto dorato che allo stesso tempo mostra e svela il seno, tocca a Tananai. Poi Colapesce Dimartino, Giorgia e i Modà.

I Depeche Mode sul palco dell'Ariston

 E' quindi il momento degli ospiti internazionali. I Depeche Mode presentano il loro nuovo singolo, "Ghosts Again" e poi un grande successo del passato come "Personal Jesus". Si ricomincia con la gara e c'è un'infilata con praticamente tutti i top della classifica. Si parte con Ultimo, completo bianco, che tenta il recupero su Mengoni. Segue Lazza, che ha dichiarato di voler fare di tutto per vincere. E poi tocca allo stesso Mengoni che tradisce un po' di emozione.

Emozione per Gino Paoli

 Sul palco dell'Ariston è il momento di Gino Paoli, accompagnato da Danilo Rea al pianoforte. Esegue "Una lunga storia d'amore", "Sapore di sale" e "Il cielo in una stanza". Il passaggio da Paoli a Rosa Chemical è abbastanza scioccante ma tant'è. Lui per concludere questa sua partecipazione sanremese decide di "lasciarsi andare all'amore": così prima si struscia su Fedez seduto in prima fila, poi lo porta sul palco e a fine canzone lo bacia appassionatamente. Da Rosa Chemical si passa ad Achille Lauro, sul palco di Piazza Colombo. Si torna all'Ariston con i Cugini di Campagna e Madame in versione particolarmente desnuda. 

Standing ovation per Ornella Vanoni

 La gara prosegue con le esibizioni di Arieta, Mr. Rain, Paola e Chiara e Levante. Poi è il momento dell'altra ospite d'eccezione di questa serata: Ornella Vanoni. Stralunata scherza con Morandi, Amadeus e Fedez e interpreta in maniera magistrale alcuni suoi grandi successi con l'Ariston che non può che tributarle una standing ovation. Si riparte con la gara con LDA e i Coma_Cose che annunciano anche dal palco le loro prossime nozze. Olly è il ventesimo Big in gara, seguito da Articolo 31 e Will. Poi ancora gIANMARIA, Anna Oxa e Shari, che per la finale sceglie un outfit più comodo senza rischiare di cadere dalle scale. Chiudono Gianluca Grignani e Sethu.

La classifica finale

 Dall'ultimo al primo posto: Sethu, Shari, Will, Anna Oxa, Olly, Levante, gIANMARIA, Cugini di campagna, Colla Zio, Mara Sattei, Leo Gassmann, Paola & Chiara, Articolo 31, LDA, Ariete, Coma_Cose, Gianluca Grignani, Modà, Colapesce Dimartino, Elodie, Rosa Chemical, Madame, Giorgia. La top 5 vede quindi Marco Mengoni, Ultimo, Mr. Rain, Tananai e Lazza. Per loro azzera tutto e riparte una nuova votazione divisa equamente tra demoscopica, televoto e sala stampa. 

La lettera di Zelensky

 Dopo le nuove esibizioni dei cinque finalisti Amadeus legge la lettera inviata dal presidente ucraino Volomydyr Zelensky che ringrazia il popolo italiano e si dice sicuro che l'Ucraina vincerà la guerra. E invita a Kiev i vincitori del Festival. Subito dopo si esibisce il gruppo rock ucraino Antytila.

I premi del Festival di Sanremo 2023

 Prima del vincitore vengono assegnati i premi collaterali. Quello della critica "Mia Martini" va a Colapesce Dimartino per "Splash" così come quello della sala stampa Lucio Dalla. Invece il premio Sergio Bardotti per il miglior testo viene assegnato ai Coma_Cose per "L'addio". Il premio Giancarlo Bigazzi per la miglior composizione musicale, assegnato dall'orchestra, va a Marco Mengoni con "Due vite". Infine la classifica finale: al quinto posto Tananai, quarto Ultimo, terzo posto per Mr. Rain, secondo Lazza mentre il vincitore è Marco Mengoni.

Commenti (0)

Disclaimer
Inizia la discussione
0/300 caratteri