FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Jeremy Renner schiacciato dallo spazzaneve mentre tentava di salvare il nipote

Emergono nuovi dettagli dal rapporto sull'incidente dell'ufficio dello sceriffo della contea di Washoe

Instagram

Jeremy Renner è stato schiacciato dal suo spazzaneve mentre tentava di salvare il nipote.

Sono i nuovi dettagli emersi da un rapporto dell'ufficio dello sceriffo della contea di Washoe, sul tragico incidente di cui è stato vittima la star degli "Avengers" il primo gennaio 2023. L'attore stava usando il pesante mezzo per tirare fuori dalla neve il camion di suo nipote bloccato dalla neve, quando il veicolo ha cominciato a scivolare lateralmente. A quel punto Renner è saltato giù, "senza azionare il freno di emergenza", come si legge nel rapporto. Quando però si è accorto che il gatto delle nevi avrebbe potuto colpire il nipote ha cercato di risalire, per tentare di fermare o deviare il mezzo...

 

Per rientrare nella cabina però, Renner ha dovuto salire sul suo binario in movimento ed è "stato immediatamente trascinato sotto”, come si legge nel rapporto. La pesantissima macchina di quasi 6500 kg gli è quindi passata sopra schiacciandogli il torace e provocandogli gravissime lesioni ad una gamba.


Il gatto delle nevi ha proseguito la sua strada lasciando l'attore agonizzante a terra, con il respiro affannato, come hanno poi riferito gli operatori del 911 che lo hanno sentito al telefono, “la parte destra del petto collassata e quella superiore del busto schiacciata”. Suo nipote e altri sono subito accorsi e hanno tentato di aiutarlo fino all'arrivo del personale medico. 

 


Renner, che interpreta il supereroe Occhio di Falco nel film Marvel, si è rotto più di 30 ossa come ha detto lui stesso in un post condiviso la scorsa settimana dopo essere stato dimesso dall'ospedale. 

"Queste oltre 30 ossa rotte si ripareranno, diventeranno più forti, proprio come l'amore e il legame con la famiglia e gli amici si approfondiscono". Parole piene di speranza e di affetto, che l'attore ha pubblicato insieme ad uno scatto in cui, sdraiato su un letto, fa ginnastica insieme ad un terapista: "Gli allenamenti mattutini, i propositi", scrive ancora Renner su Instagram: "sono cambiati del tutto in questo particolare nuovo anno. Nato da una tragedia per tutta la mia famiglia e rapidamente trasformatosi in amore. Voglio ringraziare tutti per i loro messaggi e la premura per me e la mia famiglia. Tanto amore e apprezzamento a tutti voi", ha scritto.

 


Subito dopo l'incidente l'attore è stato trasportato in elicottero all'ospedale e sottoposto a due interventi d'urgenza, uno per posizionare perni di metallo intorno alle gambe e un altro al petto: "I danni al torace erano così gravi che è stato ricostruito in sala operatoria", ha scritto Radar Online. 



Il 18 gennaio, dopo quasi tre settimane di ospedale, il divo Marvel ha comunicato con un tweet di essere finalmente stato dimesso: “Fuori dalla nebbia cognitiva in fase di recupero. Non vedevo l’ora di guardare Mayor of Kingstown (la serie tv di cui è protagonista, ndr) con la mia famiglia a casa”, ha scritto rispondendo ad un post condiviso dalla pagina ufficiale della serie tv, tornata sulla piattaforma con la seconda stagione. Il messaggio ha naturalmente entusiasmato i suoi fan, che si sono precipitati ad augurare all'icona Marvel una pronta guarigione. Il 52enne, due volte candidato all'Oscar, recita nella serie della Paramount+ "Mayor of Kingstown".

 

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali