NESSUN INCONTRO A LONDRA

Re Carlo non perdona le parole del principe Harry su Camilla

Il sovrano non incontra il figlio a Londra prima dell’incoronazione

04 Apr 2023 - 10:58
 © Tgcom24

© Tgcom24

Re Carlo e il principe Harry ancora i ferri corti? Il padre non ha perdonato il figlio per le parole al veleno sulla Regina consorte Camilla. Il duca di Sussex è stato a Londra per testimoniare nel processo che lo vede coinvolto nel caso intercettazioni e violazione della privacy, ma non ha incontrato né il sovrano né il fratello. I rapporti in famiglia restano gelidi dopo la pubblicazione di “Spare” e la cerimonia di incoronazione si avvicina.

Camilla non si tocca

  A un mese dalla cerimonia di incoronazione che si svolgerà a Londra, Re Carlo e il principe Harry non si sono ancora chiariti. Anzi. Secondo Christopher Andersen, autore del volume The King, ed esperto della Royal Family, il sovrano è furibondo con il figlio. Durante un'intervista a The Fox Andersen ha detto: “Carlo è ancora furioso con il secondogenito per le accuse bomba fatte nel libro”. Il re è arrabbiato per “Il ritratto devastante che fa di sua moglie, dipingendola come una malvagia intrigante”. Carlo non perdona e per questo motivo se “Harry avesse voluto riconciliarsi prima dell'incoronazione è altamente dubbio che avrebbe ricevuto un'accoglienza calorosa a Buckingham Palace”.

Padre e figlio non si sono incontrati

  Re Carlo e il principe Harry non hanno approfittato del viaggio in Gran Bretagna del duca di Sussex, coinvolto come testimone sul caso di intercettazioni telefoniche e violazione della privacy contro l’editore del Daily Mail Associated NewsPaper. Non si sono proprio visti. Il sovrano del resto è stato molto impegnato: negli stessi giorni in cui Harry era a Londra, Carlo si trovava in Germania per la prima visita ufficiale da Re. Insomma, il re e il principe non si vedono da sette mesi, da quando hanno partecipato ai funerali della Regina Elisabetta. Dopo di allora non hanno più trovato modo di parlarsi e chiarirsi e dopo la pubblicazione di “Spare” pare che il re non ne abbia alcuna intenzione. Anche il principe William ha preso le distanze dal fratello e continua i suoi impegni di corte snobbandolo. Proprio come la moglie Kate Middleton, fatta eccezione per alcune frecciatine al veleno sulla salute mentale del duca di Sussex.

Perché Re Carlo ha le dita a salsiccia?

 Nel libro autobiografico “Spare” il principe Harry parla anche della salute di Re Carlo. Menziona il dolore cronico al collo e alla schiena del sovrano ma non specifica perché abbia le dita gonfie o come lo stesso Carlo le ha definite nel 2012, “a salsiccia”. Il papà di Harry e William ha sempre sofferto di questa problematica, ma se ne è parlato di più quando ha preso il posto della Regina Elisabetta. Le sue mani dilatate hanno fatto il giro del mondo e del web attirando la curiosità di tutti. La causa medica dell’edema potrebbe essere un problema di ritenzione idrica o semplicemente di vecchiaia.

Fotogallery - Il principe Harry a sorpresa a Londra

1 di 10
© IPA © IPA © IPA © IPA

© IPA

© IPA

Commenti (0)

Disclaimer
Inizia la discussione
0/300 caratteri