ALL’INCORONAZIONE

Re Carlo deluso di non vedere Meghan e i nipotini, ma felice per Harry

Il 6 maggio a Londra ci sarà solo il principe, la duchessa e i bambini resteranno in America

13 Apr 2023 - 10:55
 © Tgcom24

© Tgcom24

Re Carlo è "molto deluso" dal fatto che non vedrà Meghan Markle e i suoi nipotini Archie e Lilibet alla cerimonia d’incoronazione il 6 maggio, ma è "felice" che il principe Harry abbia deciso di partecipare. Il duca di Sussex, infatti, ha sciolto la riserva e ha comunicato ufficialmente che ci sarà. La duchessa, invece, resterà in America con i principini. Il primogenito festeggerà 4 anni proprio nel giorno dedicato al sovrano a Londra.

Una fonte reale ha detto al Sun: "Re Carlo è felice che Harry, suo figlio, che lui chiama il suo ‘caro ragazzo’, sarà all'Abbazia di Westminster. Lo voleva lì. È triste, è molto deluso dal fatto che non vedrà Meghan o i suoi nipoti, ma capisce la situazione". Insomma, pare che la decisione di mandare solo il principe Harry alla cerimonia d’incoronazione possa fare contenti un po’ tutti. Per i piccoli Archie, 4 anni, e Lilibet Diana, 2 (battezzata poche settimane fa), non era prevista una partecipazione, restando a Montecito potranno evitare paragoni con i cuginetti George, Charlotte e Louis, figli del principe William e di Kate Middleton. Secondo gli esperti reali, si tratta di un "compromesso ideale" che lascerebbe il resto della famiglia "sollevato". Per qualche altro l’assenza di Meghan e dei figli è una sorta di affronto nei confronti del nonno che invece avrebbe desiderato incontrarli e soprattutto risulta uno sgarbo dopo che il sovrano ha accompagnato la Markle lungo la navata della chiesa quando ha sposato suo figlio minore.

Per la prima volta Archie e Lilibet principini

  Dopo settimane di trattative e di speculazioni sulla presenza all’incoronazione di Re Carlo dei duchi di Sussex, arriva la conferma. Il principe Harry sarà presente, ma non ci saranno Meghan, Archie e Lilibet. E' comunque significativo che nel comunicato di Buckingham Palace i due bambini vengano definiti principini. Il riconoscimento dei titoli di principe e principessa ai figli di Harry e Meghan, rispettivamente sesto e settima nell'attuale linea di successione al trono, è infatti stato acquisito di diritto dai due piccoli dopo la morte l'8 settembre 2022 della regina Elisabetta II, loro bisnonna, e l'ascesa al trono di Carlo. Da allora, essendo diventati nipoti di un sovrano regnante, sono diventati principi. Ma è la prima volta che una comunicazione ufficiale di palazzo lo scrive nero su bianco. Un piccolo passo di distensione – dopo i dissapori ingigantiti anche dalla pubblicazione dell’autobiografia “Spare” - tra la famiglia reale e i duchi di Sussex che dai titoli sono fuggiti a gambe levate.

Fotogallery - Il principe Harry a sorpresa a Londra

1 di 10
© IPA © IPA © IPA © IPA

© IPA

© IPA

Ti potrebbe interessare

Commenti (0)

Disclaimer
Inizia la discussione
0/300 caratteri