MFW, Giorgio Armani: ‘Impressioni tattili’ tra eleganza e appropriatezza