Nero e rock, lo spirito di ribellione dell’uomo di Balmain