FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Milano Moda Donna: in passerella colori, droni e urban chic

protagonisti del fine settimana sulle passerelle della settimana della moda, con le collezioni autunno inverno 2018-2019

La Settimana della Moda milanese, con le nuove proposte per l’autunno inverno 2018 – 2019, ha vissuto il suo apice nel fine settimana: oltre alle sfilate di Giorgio Armani e della collezione Emporio, la Fashion Week ha vissuto grandi eventi, per citarne solo alcuni, con le sfilate di Dolce&Gabbana, Versace, Marni, Ferragamo, Trussardi e Hilfigher.

Milano Moda Donna: in passerella colori, droni e urban chic

La sfilata di Dolce & Gabbana si apre con un volo di droni che presentano in modo inconsueto la nuova borsa Devotion, nelle sue diverse varianti di colore. In passerella sfilano gli abiti guepière e bustier, in un gioco di intriganti trasparenze. A questi capi, capaci di far sentire sexy ogni donna, gli stilisti hanno aggiunto le tendenze più moderne dello street style, con le tute hip hop, le sneakers super decorate, i bomber ricamati e le maxi pellicce intarsiate. Ci sono le T-shirt con le scritte “fashion sinner” e tante proposta che mescolano sacro e profano, e ancora completi damascati, cappotti ricamati, abiti in stile ballo delle debuttanti e tute luccicanti.

Il clan Versace ha festeggiato a Palazzo Reale i suoi 40 anni di attività. Nella collezione la famme fatale convive con la millennial, nelle tante sfaccettature della donna di oggi. In apertura ha sfilato il cappotto di pelle specchiata con grandi bottoni e cintura con fibbia dorata, maglia tartan e camicia con il collo decorato da borchiette dorate: a seguire T-shirt e logo, bustier, abbinati alla gonna di raso con stampa a motivi tartan, gli abitini foulard, il completo pantalone nero con revers giallo a contrasto. Molto presenti i motivi tartan mischiati tra loro, le sciarpe inserite negli abiti e con il cappuccio incorporato. Per la sera, bustier e gonne stampate e frange, ai piedi, sandali dal tacco a stiletto con fibbia di maglia dorata o nuove sneaker.

Salvatore Ferragamo fa salire insieme in passerella le collezioni uomo e donna per l'inverno 2018/19: le due collezioni sono disegnate rispettivamente da Paul Andrew, creative director donna, e Guillame Meilland, design director del ready to wear uomo. Entrambi spiegano di essere partiti dal colore, “punto di incontro per l'uomo e la donna, con una cartella da 38 colori scelti insieme". In primo piano il rosso merlot e il giallo senape mescolati a verde, blu e cipria. Per la collezione femminile l'ispirazione parte dalle donne che Ferragamo ha vestito nel passato, a cominciare da Katherine Hepburn: ci sono le camicette, con un doppio collo sovrapposto, chiuso da una spilla, tanta pelle abbinata a pura lana, twill di seta, soffice cotone, cappotti in vitello con fodera in cashmere, ma anche maxi poncho in montone.

Marni propone una collezione tecnologica e futuristica in una armonia di contrasti, ad esempio tra naturale e sintetico, poliestere e pelle, colori brillanti e naturali. Il colore gioca un ruolo chiave, con tocchi di verde, rosso e blu elettrico, sopratutto per i tecno-capispalla. Le gonne sono a tubo e rigorose, oppure a pieghe; i vestiti sono in maglia aderente o altri in seta con il filo dell'orlo lasciato in vista. I cappotti sono rigorosi, stretti in vita da alte cinture, e in un mix di colori; i trench sono in pelle o PVC.

La collezione autunno inverno 2018/19 per uomo e donna di Trussardi è dedicata a una gang urbana di ragazzi e ragazze in bilico tra la grande tradizione e le rivoluzioni contemporanee. Sono viaggiatori che si spostano da una metropoli come Milano alla montagna, e ne assorbono le vibrazioni. Sia per lui che per lei il capospalla oversize ha sia una versione sportiva, con tocchi di colori accesi, che una più classica; i pantaloni hanno una linea ampia mentre le gonne sono fluide con lo spacco che lascia intravedere la gamba. Sempre importante l'uso della pelle.

Tra le novità della settimana della moda milanese c’è Tommy Hilfigher con la sua collezione uomo e donna per la primavera-estate 2018 e la capsule collection TommyxGigi, disegnata con Gigi Hadid, entrambe “See now, buy now”, cioé acquistabili da subito. La collezione è ispirata alle corse automobilistiche, ad esempio con la giacca e i pantaloni di pelle con i patch, felpine corte e k-way con la visiera, le micro felpe e i crop top per lei, abiti con top scuba e gonna in tulle. Per lui ci sono camicie con patch camouflage e T-shirt con la stampa della prima campagna pubblicitaria del marchio.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali