FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Sapone di Marsiglia, sai per quante cose puoi usarlo?

Come utilizzare un ingrediente naturale in modo alternativo

Sapone di Marsiglia, sai per quante cose puoi usarlo?

Il profumo del sapone di Marsiglia è inconfondibile e rimanda immediatamente a un mix sensoriale che sa di antico, buono, pulito e naturale. Come il bucato della nonna oppure come gli armadi delle vecchie case di campagna. Il sapone di Marsiglia puro non dovrebbe mai mancare in casa: questo ingrediente semplice, infatti, può risolvere numerose emergenze casalinghe. Perfetto quando manca il detersivo per il bucato, e si ha urgenza di fare una lavatrice, oppure per pulire tutta casa senza usare sostanze chimiche. E, ancora, per fare lo shampoo al fido amico a quattro zampe.

Se è finito il detersivo - È capitato a tutti: il detersivo per il bucato è finito e la lavatrice è decisamente urgente. A maggior ragione se in casa ci sono anche bambini piccoli. Che fare, quindi? Risfoderare l'antico, ed efficace, sapone di Marsiglia. Per il bucato a mano o in lavatrice, è possibile usare sia direttamente le scaglie, sia preparare un vero e proprio detersivo liquido. Occorrerà semplicemente grattugiare il sapone a scaglie più o meno grosse. Quest'ultime si possono aggiungere direttamente nell'oblò della lavatrice insieme a qualche goccia di olio essenziale di lavanda e, in caso di bucato bianco, a un cucchiaio di bicarbonato. Se si preferisce un detersivo liquido, basterà "sciogliere" le scaglie dentro a mezzo litro di acqua bollente.

La casa cammina da sola - Quando le pulizie di casa diventano impellenti, il sapone di Marsiglia può regalare davvero grandi soddisfazioni. Infatti, grazie a questo antico rimedio, si possono ottenere stanze profumate e linde senza ricorrere all'uso di sostanze chimiche e potenzialmente allergizzanti, se non addirittura tossiche (per esempio, per bambini o animali). Come per il bucato, si può usare il detersivo naturale di sapone di Marsiglia per lavare i pavimenti aggiungendo alcune gocce di oli essenziali: tea tree per disinfettare a fondo, tenendo lontani insetti e muffe, lavanda e menta per profumare al meglio l'ambiente. La stessa miscela può essere versata in un flacone spray (quelli utilizzati per le piante) e vaporizzata sulle superfici lavabili di bagno e cucina.

Lo shampoo per Fido - Se l'amico a quattro zampe fa il bagno in casa, si può rendere lucido e pulito il suo pelo anche grazie al sapone di Marsiglia. Si eviterà, così, di utilizzare sostanze potenzialmente tossiche o fastidiose per il cane. Lo shampoo naturale si prepara sciogliendo le scaglie di sapone nell'acqua bollente (come per il detersivo) ma senza aggiungere oli essenziali. Questo tipo di shampoo può essere usato da tutta la famiglia, in caso di emergenza. Se si utilizza sul capello lungo, è importante non dimenticare l'applicazione del balsamo, pena ritrovarsi con la chioma pulita ma stopposa.

Insetti lontani - Pare che il sapone di Marsiglia sia molto sgradito a scarafaggi e formiche. Per tenere lontani questi insetti da casa, soprattutto se si abita al piano terra o si risiede in campagna, si può preparare una soluzione simile al detersivo per la casa, con scaglie di Marsiglia e acqua bollente. Ma più concentrata, ovvero con una quantità maggiore di sapone. Questa miscela va spruzzata negli angoli e nelle intercapedini dei muri, nonché al confine tra giardino e portafinestra.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali