FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Tendenze: nel 2023 l'arredo di casa è "curvy"

Addio all’angolo retto: le linee morbide, arrotondate e avvolgenti, che richiamano le forme della natura, sono le protagoniste del design

La geometria di casa assume forme nuove e rassicuranti: abbandonati gli spigoli e le linee decise e forti, l'arredo punta su forme dinamiche e curve sinuose.

Dal divano alle luci, passando per la testiera del letto ai complementi fino all'organizzazione degli spazi interni, il design sposa le linee morbide e propone scelte che amano fluidità e comfort.

Tendenze: nel 2023 l'arredo di casa è "curvy" 

 

Una volta c'era lo spigolo: netto, rigoroso, capace di definire lo spazio senza se e senza ma e di recuperare fino all'ultimo centimetro disponibile. Questione visiva o reale necessità, le linee rette hanno fatto parte del nostro modo d'intendere l'arredo di casa fino a oggi.

 

Tutto però evolve, si modifica e si trasforma; e poiché il nostro cervello elabora lo spazio con una definizione di vuoti e pieni, tutto quello che ci circonda deve fondersi armoniosamente nell'interno dell'abitazione. Elementi arrotondati e silhouette avvolgenti determinano le scelte dell'arredo contemporaneo.

 

I divani diventano fascianti così come le sagome, ora sinuose e ammiccanti; le tinte possono spaziare dai toni pastello ai colori forti e decisi purché accostati ad ambienti dal mood rilassato e di ampio respiro.

 

Il light design sceglie luci che somigliano a costellazioni e a sistemi solari: si punta su cerchi, anche sovrapposti, o in sequenza, spirali o volute luccicanti che avvolgono la stanza in maniera equilibrata e plastica.

 

In camera da letto, la testiera rettangolare a cui siamo stati abituati, anche se ingentilita da tessuti morbidi e imbottiti ultra relax, è definitivamente abbandonata. Oggi per abbellire il luogo del sonno si punta su una testiera che diventa rotonda, possibilmente in materiali leggeri che assecondano il desiderio di entrare in contatto con la natura.

 

In bagno, vince l'ambiente essenziale in cui soggiornare anche solo per rilassarsi: vasca e accessori, dai rubinetti allo specchio, sono tondi e privi di qualsiasi spigolo o asperità, capaci di creare un’illusione di movimento e di profondità anche in spazi dalle dimensioni contenute.

 

Le curve tornano a dominare i progetti d'interni tanto che anche finestre, nicchie e porte si modellano su archi e volte, lasciando definitivamente da parte gli angoli e promuovendo una visione libera nello spazio.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali