FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Ti senti giù? Cinque suggerimenti per ripartire alla grande

Quando la stanchezza si fa sentire ci sono piccole strategie per ricaricarsi di energia con l’ausilio della bella stagione

Ti senti giù? Cinque suggerimenti per ripartire alla grande

Il caldo comincia a farsi sentire e le vacanze sono ancora un orizzonte lontano: è inutile lasciarsi abbattere, molto meglio sfruttare tutte le risorse che la bella stagione ci offre per ricaricarci di buon umore, pensare positivo e goderci tutto il meglio dell’inizio dell’estate. Cominciamo a curare il benessere del nostro fisico, coltiviamo le nostre passioni e cambierà anche la marcia delle nostre giornate. Insomma, proviamo a entrare in maggiore sintonia con il nostro corpo e con la nostra mente.

1 – UN MOMENTO TUTTO PER NOI – La nostra giornata è super-affollata di cose da fare? Dopo una lunga lista di doveri, sforziamoci di conservare un piccolo spazio anche per il nostro piacere. Basta un’ora a fine giornata o in pausa pranzo per andare in palestra, oppure una mezz’ora verso sera quando fa meno caldo, per una passeggiata nel verde (meglio ancora con un’amica o con il partner), oppure una serata di relax davanti alla tv con un bel DVD o un buon libro, per staccare la spina. Il segreto sta nell’isolarsi davvero dal mondo e da ciò che sentiamo come “dovere”, per concederci solo ciò che ci piace.

2 - A TAVOLA CON EQUILIBRIO – L’estate è il momento ideale per seguire un’alimentazione leggera ed equilibrata. E’ anche il momento per un breve detox, a base di frutta, verdura, carni bianche e pesce. Sì alle crudità e alle cotture al vapore, no alle preparazioni elaborate che appesantiscono e richiedono tempo ed energie nella preparazione. Scegliamo cibi freschi e ricchi di sali minerali, dei quali potremmo trovarci a corto per effetto della sudorazione. Il magnesio, ad esempio, aiuta a mantenere il tono dell’umore, agisce sul benessere del sistema nervoso e rilassa le tensioni. Il potassio previene i crampi muscolari e i sensi di affaticamento: si trova in particolare nei legumi, nella frutta come albicocche, banane e frutta secca. Per gratificarci e tornare un po’ bambini, possiamo concederci anche un paio di quadratini di cioccolato fondente, meglio se a colazione.

3 – QUESTIONI DI NASO – Anche gli aromi possono aiutarci a ricaricarci o a rilassarci. L’olfatto è un importante deposito di memoria ancestrale e può influenzare gli stati emozionali. Molti studi hanno dimostrato che l’aromaterapia ha effetti benefici e può agire anche a livello delle nostre emozioni profonde. Ad esempio, la fragranza di bergamotto, arancio ed altri agrumi aiuta a combattere la stanchezza; stesso effetto hanno il rosmarino e l’eucalipto. Gli oli essenziali si possono utilizzare per profumare l’ambiente, grazie agli appositi diffusori, oppure strofinandone un paio di gocce sulle tempie.

4 - GODITI IL SOLE – La luce della nostra stella è un potente regolatore dell’umore. I raggi solari inoltre stimolano la produzione di vitamina D, indispensabile per l’assorbimento del calcio, migliorano la salute della pelle e stimolano il metabolismo. La luce solare favorisce anche la produzione di serotonina, l’ormone del buon umore. Per godere tutti i vantaggi dell’aria aperta conviene sfruttare le prime ore del mattino, magari con una breve passeggiata prima di andare al lavoro: si può anche scegliere la bicicletta al posto dell’autobus o scendere una fermata prima e camminare per l’ultimo tratto.

5 – VAI CON LA MUSICA! – La scienza lo ha dimostrato a più riprese: la musica ha effetti importanti sul benessere psico fisico. Ad esempio, cantare abbassa la pressione arteriosa, mentre ascoltare le proprie canzoni preferite ha effetti diretti sull’attività celebrale. La musica favorisce la calma, la concentrazione e aumenta la resistenza fisica durante un allenamento sportivo. Per sfruttare i suoi effetti energizzanti, meglio scegliere una musica ritmata e con suoni intensi, mentre per rilassarsi sono adatti i suoni più soft. Proviamo ad ascoltare diverse musiche per scoprire quali effetti hanno su di noi, per sfruttarli a nostro vantaggio nelle varie situazioni. L’importante, soprattutto quando ci si sente stanchi, è evitare di cedere alla tentazione di restare… senza fare nulla.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali