FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

La meditazione aiuta le donne a migliorare il sesso

Concentrarsi con consapevolezza sul proprio corpo e darsi tempo per ascoltare le sue necessità è la chiave del piacere

La meditazione aiuta le donne a migliorare il sesso

Negli Stati Uniti, a San Francisco, esiste una scuola che insegna a usare la meditazione per ritrovare il piacere di una sessualità appagante e felice. Per il partner conoscere il corpo della compagna e rimanere attento ai messaggi non verbali è fondamentale al fine di creare una comunicazione fluida, basata sull'autenticità delle emozioni. Ma che cosa può imparare una donna su se stessa a partire dalla meditazione? Riappropriarsi del tempo necessario per conoscersi costituisce la via d'accesso per instaurare un nuovo rapporto con il proprio corpo e migliorare il benessere mentale, allontanando l'ansia di controllo.

LAVORO DI COPPIA - La meditazione orgasmica aiuta il sesso femminile a riprendersi il gusto e l'attenzione verso il proprio piacere. Questa tecnica, indirizzata alla coppia, viene insegnata presso la scuola One Taste, fondata a San Francisco nel 2001 da Nicole Daedone. Durante i seminari al partner viene chiesto di ascoltare i segnali provenienti dalla compagna, la quale si avvicina all'orgasmo tramite massaggi e sfioramenti, in un clima di profonda empatia e vicinanza.

ASCOLTARE IL CORPO - L'interiorità non è disgiunta dal nostro fisico, eppure ce ne dimentichiamo spesso. Viviamo in modo frenetico, siamo costretti a correre, ingurgitiamo cibi in maniera casuale e, lentamente, ci allontaniamo dai nostri bisogni primari finendo per non ascoltare i messaggi provenienti dal corpo. Succede perché viviamo più con la mente che a livello fisico. Inoltre, questa corsa continua corrisponde a una reale mancanza di tempo cronica che per il sesso femminile diventa drammatico problema. Secondo alcune ricerche, a causa del carico complessivo di impegni, le donne impiegano in media nove ore per la cura della casa e le incombenze lavorative contro le otto ore degli uomini.

IMPARARE A FERMARSI - Secondo alcune ricerche il cervello reagisce al sesso e alla meditazione con modalità simili: si produce un'alterazione nella percezione del corpo, aumenta la consapevolezza di sé e diminuisce il chiacchiericcio mentale. Smettiamo di pensare, siamo dentro ciò che accade: al di là della tecnica la meditazione insegna a fermarsi e interrompere, almeno per un attimo, il flusso di pensieri che incessantemente ci turbinano in testa.

IL GUSTO DEL PIACERE - Senza un'attenzione consapevole verso il proprio corpo non è possibile incontrare un livello di armonia grazie al quale vivere una sessualità più libera e felice, che sia una naturale espressione di sé. Impara a osservare ciò che provi e al tempo stesso prova ad abbandonarti al flusso di ciò che senti. Ritrovare il piacere della lentezza significa riassaporare il gusto per un piacere differente, da sperimentare da soli e in due.

LE TUE SENSAZIONI - Fermati, inspira e senti l'aria che penetra fra le narici e riempie il corpo dai piedi alla testa come un vento vivificante; mentre espiri, visualizza ogni tensione che esce e si disperde. Quando sei con il partner, o in solitudine, ascolta le sensazioni sottili che senti provenire dall'interno. Le tue percezioni sono importanti, non dimenticarlo. Senti dove si concentra il piacere e quali sono le zone più sensibili: impara a comunicare al partner i gesti di cui hai bisogno e guidalo. Il sesso diventerà un viaggio attraverso emozioni a fior di pelle.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali