FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Amore sotto l'ombrellone: ecco le dritte per non scottarsi

Euforia e desiderio di evasione sono al massimo, ma i flirt estivi possono lasciare le cicatrici. Scopri come proteggerti dalle "bruciature"

L'estate, si sa, è galeotta e dopo i lunghi mesi di lockdown e cattive notizie la voglia di leggerezza e di libertà non potrebbero essere più alte. Con il caldo e il clima vacanziero, la spensieratezza e l'entusiasmo ci rendono più aperti e disponibili a fare nuove conoscenze e da lì a innamorarsi il passo è breve. Non tutte le storie tuttavia terminano con un "e vissero felici e contenti": ecco allora qualche astuzia per godere delle nuove relazioni senza rischiare di finire in un mare di lacrime a vacanze finite.

Sentirsi liberi ci rende disponibili e l'estate e le vacanze sono in effetti i momenti in cui è più facile lasciarsi andare. Le nuove relazioni nascono all'insegna della passione, ma l'Happy End non è sempre garantito e il disincanto è dietro l'angolo. Qualche volta un incontro che pare fugace può avere inaspettati risvolti positivi, ma capita piuttosto di frequente che i flirt abbiano durata assai più breve, a volte lo spazio di una notte.
Tuttavia, tenere lontane le delusioni senza farsi mancare una simpatica avventura  è possibile: ecco un piccolo vademecum per evitare dolorose "scottature".

 

Pensaci prima: tuffarsi senza rete in una relazione può essere pericoloso se prima non ci siamo chiesti cosa veramente vogliamo, se una notte di passione o una relazione seria su cui costruire. Diventa importante essere sinceri prima di tutto verso noi stessi affinché non ci si aggrappi a false illusioni all'inizio di una storia. Quando ci le idee si schiariscono è più facile trovare la relazione giusta per noi, senza incorrere in antipatiche quanto frustranti situazioni che rischiano di farci stare male o creare fraintendimenti.

 

Vivi l'attimo: spesso noi donne abbiamo l'abitudine di fantasticare, mettendo già in programma un futuro che, soprattutto all'inizio di una storia, è spesso solo nella nostra testa. Bisogna saper vivere il presente e godere di tutte le emozioni che possiamo sperimentare, evitando eccessive aspettative, che alimentano l'ansia. Diamo tempo al tempo, rilassiamoci godendo del momento: se non sarà come ce lo eravamo immaginato, al massimo avremo vissuto una storia simpatica da custodire nel cassetto dei ricordi o da raccontare come aneddoto vacanziero a colleghi e amici.

 

Niente illusioni: una notte bollente e un risveglio bruttissimo, a volte capita. Passione alle stelle, ma al mattino il partner è non pervenuto. In queste situazioni è inevitabile sentirsi frustrati, ma tra sesso e amore la differenza c'è, eccome. Il clima vacanziero stimola la voglia di divertirsi, quindi meglio mettere in conto che non tutto avrà un seguito e non illuderci troppo. Proviamo col pensiero positivo: ricordiamo il bello di quello che c’è stato e lasciamoci alle spalle l'avventura: non tutto il male vien per nuocere, il vero amore potrebbe essere dietro l'angolo.  

 

Non ti formalizzare: è inutile e dannoso voler dare subito una connotazione in qualsiasi modo all'avventura che stiamo vivendo. Quando comincia una storia invece che pensare al futuro, concentriamoci sul presente e cerchiamo di capire cosa davvero proviamo verso l'altro, senza sottrarre tempo alla vita di coppia. E' giusto pretendere rispetto e reciprocità di sentimento, qualunque esso sia: patti chiari, si sa... 

 

Provaci: cosa c'è di meglio che la vacanza per fare nuove conoscenze? Incontri e curiosità possono stimolare la voglia di sperimentare e di misurarsi con persone diverse da quelle che siamo abituati a frequentare normalmente. Regaliamoci una opportunità di incontri inaspettati, occasioni perfette per scambiare due parole o anche per continuare a frequentarsi. Mettiamoci in gioco senza paura e senza precluderci nulla, lasciamoci andare a situazioni stuzzicanti senza alcuna aspettativa di dover trovare l’amore a tutti i costi.

 

Non sbilanciarti: coinvolti dalla situazione e forti della passione che stiamo vivendo potremmo essere tentati di spingerci oltre, con dichiarazioni d’amore eterno che però sono quanto meno azzardate, soprattutto quando a mente fredda ripensiamo a tutto quel che è successo, Meglio sicuramente vivere tutto con estrema prudenza, evitando di fare o ricevere promesse che potrebbero lasciare il tempo che trovano. Anche per i flirt estivi, solo una volta tornati a casa potremo avere conferma o meno sulla profondità della relazione che abbiamo vissuto: l'amore è eteno, finché dura.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali