FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Amore in vacanza: meglio un flirt romantico o l'avventura di una notte?

Secondo un’indagine due single su tre sono propensi a vivere un'avventura, per il 27% è un’opportunità per una storia duratura, mentre per l’8% è un buon modo per dimenticare gli ex

amore, coppia, tradimento, relazione, eros, complicità di coppia, tenerezza, dolcezza, passione, eros
istockphoto

Estate e amore: un binomio sempre molto interessante, tanto più che in vacanza, complici la spensieratezza e la voglia di divertimento, per chi non ha una relazione fissa spesso è il periodo in cui coincidono innamoramenti estivi e flirt appassionati da vivere magari davanti a un falò in spiaggia. Lontano da casa e dal solito ambiente, in viaggio sembra più semplice lasciarsi andare al momento presente dimenticando pensieri, stress e le aspettative della routine quotidiana.

 


In vista dell’estate

PiratinViaggio.it

, la piattaforma italiana del gruppo HolidayPirates Group, portale di offerte di viaggio, ha deciso di approfondire le

fantasie romantiche

degli

italiani in vacanza

conducendo un

sondaggio

a cui hanno partecipato cinquemila persone. 


 


Ecco dunque cosa è emerso dall'indagine:


1 - I flirt romantici sono preferiti alle "one night stand":

 a dispetto di quanto ci si potrebbe aspettare, solo il 44% degli italiani dichiara di aver avuto un'avventura e appena il 9% è caduto in tentazione tradendo il proprio partner durante un viaggio. Gli italiani non sembrano tuttavia disdegnare la possibilità di un flirt, tanto che per il 65% dei single un’avventura romantica renderebbe la vacanza più divertente, aggiungendo un twist al viaggio; il 27% la considera addirittura un’opportunità per costruire una storia duratura, mentre per l’8% sarebbe un buon modo per dimenticare i rispettivi ex.   


 


2 - La tecnologia non aiuta:

nonostante il progresso avanzi e lo smartphone sia un compagno insostituibile, la tecnologia non pare costituire l’alleato su cui fare affidamento: ai mezzi tecnologici gli italiani preferiscono un approccio vecchio stile, rivelandosi degli inguaribili romantici. In generale, infatti, il 35% degli italiani dichiara di non usare le app di dating quando è in vacanza, tanto che solo il 17% dei single le usa in viaggio. Tra le più utilizzate, troviamo sia quelle famose a livello internazionale, sia quelle che si appoggiano ai social network.


 


3 - Il flirt ideale accade per caso:

l'incontro casuale, accento spagnolo e all’insegna di attività condivise come un falò in spiaggia sembrano essere le caratteristiche del flirt ideale. L’incontro dei sogni dovrebbe avvenire per caso, almeno nelle fantasie del 53% dei single, meglio ancora se con un turista, opzione scelta dal 51% degli intervistati, contro il 33% che prediligerebbe qualcuno del posto e l’11% che immagina una fuga con l’istruttore locale di surf, yoga o altre attività. 


 


4 - L'esotico affascina sempre:

 non è un luogo comune. Infatti, dall'indagine emerge che in vacanza solitamente si vuole sperimentare qualcosa di esotico, tanto che nel 61% dei casi tra i turisti lo straniero viene preferito all’italiano. A solleticare particolarmente le fantasie degli italiani è l’accento spagnolo, scelto dal 53% come il più sexy tra quelli stranieri, davanti al francese (27%) e all’inglese (9%). Tra le attività da sperimentare con la nuova fiamma l’opzione più gettonata è quella del falò in spiaggia (23%), davanti al guardare le stelle (21%) e a una cena romantica (15%).


 


5 - Viaggi e coppie, salvagente per relazioni traballanti: 

le vacanze costituiscono spesso uno spartiacque nelle relazioni sentimentali. La condivisione prolungata di tempo e dello spazio può rappresentare un’importante prova per il rapporto. Di fronte a una crisi di coppia, gli italiani però non si tirano indietro: il 56% partirebbe anche se la relazione fosse a rischio, convinti che il viaggio potrebbe aiutare. Solo il 12% cancellerebbe la vacanza, mentre il 17% partirebbe comunque, scegliendo una compagnia diversa. 


 


6 - Viaggiare, la migliore occasione per dimenticare gli ex:

dopo una rottura sentimentale, gli italiani preferiscono ritagliarsi del tempo per sé stessi. Tra i vari tipi di vacanza, quella perfetta per dimenticare gli ex è il viaggio in solitaria, scelto da un terzo dei rispondenti. Al secondo posto si piazzano le esperienze all’insegna della natura e dell’avventura (18%), che precedono all’ultimo gradino del podio i viaggi improvvisati o quelli con il migliore amico o la migliore amica (entrambi al 16%). Chiudono la top 5 delle esperienze più gettonate i viaggi all-inclusive all’insegna dei festeggiamenti sfrenati (12%) e le gite all'insegna di spa e benessere (6%). 


Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali