Embraco, operai ai cancelli della fabbrica: rabbia e delusione