TGCOM

Cronaca

Tutte le ultim'ora

18/11/2007

Maltempo, breve tregua sull'Italia

Venti di scirocco, poi ancora pioggia

Dopo una settimana dominata dai freddi venti in arrivo dalla Russia, nei prossimi giorni in Italia saranno di scena caldi venti di scirocco. Porteranno piogge su quasi tutto il Centronord e Sardegna e nevicate sulle Alpi. Secondo gli esperti lunedì ci saranno miglioramenti decisi sul Meridione, mentre le nubi saranno in aumento al Nordovest.

Secondo il colonnello Mario Giuliacci del centro Epson Meteo, i venti di scirocco saranno attivati da una perturbazione nord-atlantica, ora sull'Inghilterra, ma in lento avvicinamento alle Alpi occidentali. Secondo Giuliacci, lunedì ci saranno miglioramenti decisi sul Meridione, nubi in aumento al Nordovest con deboli nevicate nel Cuneese nella notte tra lunedì e martedì.

Martedì, invece, le nuvole copriranno quasi tutto il Centronord con scirocco moderato sui mari di Ponente e piogge su Liguria, Piemonte e ovest della Lombardia. La neve imbiancherà le Alpi occidentali e il Verbano oltre i 600 metri. Mercoledi' piogge su Liguria, Piemonte, Lombardia, Toscana, Umbria, Sardegna; nevicate sulle Alpi centro-occidentali oltre 1.200 metri.

Giovedì e venerdì piogge su gran parte del Centronord e Sardegna (piogge forti sulle Prealpi); nevicate sulle Alpi (giovedi' oltre 1.500 metri; venerdi' oltre 1.800-2.000 metri), forte scirocco su tutti mari; probabile acqua alta a Venezia. Tra lunedì e venerdì i venti di scirocco faranno rialzare le temperature di 5-7 gradi al Nordest, 8-10 gradi al Centro, 5-8 gradi al Sud e Isole. Appena di 2-3 gradi, invece, il rialzo termico al Nordovest

Problemi in Sicilia: neve e mare grosso
Etna coperta da una coltre di neve. Il maltempo di queste ultime ore ha provocato un'abbondante nevicata sul vulcano siciliano. Obbligo di catene però per coloro che vorranno approfittare di questa prima neve per raggiungere i rifugi montani. Notevoli disagi per gli abitanti delle Eolie e delle isole minori siciliane investite ormai da due giorni dal maltempo. Domenica solo una corsa per Vulcano e il porto di Milazzo, è stata possibile per i traghetti Siremar. Da quel momento non ne sono state possibili altre. Il forte vento proveniente da nord-ovest, che ha soffiato per tutta la notte, ha portato il mare a raggiungere anche forza 5 e 6. Le mareggiate hanno sconvolto il porticciolo di Ginostra provocando diversi danni.

IN PRIMO PIANO
context=|polymedia.skiptransform=true| 2009/12/29 cronaca true false normale false 30 NO mediavideo prova num1 blu ciao ciao blu true true true true 2010/01/07 Chi l’avrebbe mai detto&#160;che la prima esperienza dei ragazzi di <strong>"Amici" di Maria De Filippi </strong>sarebbe giunta ancor prima della conclusione del programma&#160;in onda su&#160;<strong>Canale 5</strong>? Sì, perché le giovani promesse che la trasmissione&#160; ogni anno sforna questa volta sono state spedite al <strong>Teatro Nazionale di Milano</strong>&#160;per vedere uno dei più riusciti musical del momento, "<strong>La Bella e la Bestia",</strong> ma non solo...&#160;Lì hanno&#160;anche&#160;incontrato&#160;l'intero cast prima dello spettacolo. true false false Chi l’avrebbe mai detto&#160;che la prima esperienza dei ragazzi di <strong>"Amici" di Maria De Filippi </strong>sarebbe giunta ancor prima della conclusione del programma&#160;in onda su&#160;<strong>Canale 5</strong>? Sì, perché le giovani promesse che la trasmissione! false gossip NO mediavideo mv: Amici a "La Bella e la Bestia" box: Amici a "La Bella e la Bestia" blu art: Amici a "La Bella e la Bestia" mv:ragazzi di Maria De Filippi a teatro box:ragazzi di Maria De Filippi a teatro blu art:ragazzi di Maria De Filippi a teatro true true true true normale false 30 normale 2010/01/12 cronaca true false prova box fotogallery NO mediavideo blu blu true true true true normale false 30 box_fotogallery 2010/01/15 true C_2_articolo_8_foto1.jpg false false L'allarme dell'ambasciata sui rischi per la salute è,&#160;per il secondo cittadino della città partenopea, "inopportuno, perché interviene ad emergenza superata". false gossip NO mediavideo SCUSE DAGLI USA SCUSE DAGLI USA blu La Iervolino contro l'ambasciata Rifiuti a Napoli, la Iervolino contro l'ambasciata blu true true true true Prova Fotog1 true prova Fotog 2 false Il video numero 1 true Aereo in decollo true normale false 30 normale 2010/01/15 true C_2_articolo_9_foto1.jpg La Suprema Corte ha ritenuto giustificato il licenziamento di un impiegato di Telecom. false cronaca NO mediavideo CASSAZIONE CASSAZIONE blu CASSAZIONE SMS da cellulare aziendale: licenziato Licenziato per SMS privati da cellulare aziendale rosso Licenziato per SMS privati da cellulare aziendale true true true true Cosa ne pensi? http://www.tgcom.it/sondaggi/ true La sentenza http://www.cassazione.it/ false normale false 30 normale Scene di guerriglia urbana con auto distrutte a Rosarno, nella Piana di Gioia Tauro, per la rivolta di alcuni lavoratori extracomunitari accampati in condizioni inumane in una fabbrica in disuso. A fare scoppiare la protesta il ferimento, da parte di ignoti, di alcuni extracomunitari con un'arma ad aria compressa. cronaca Immigrati aggrediti, rivolta a Rosarno<BR>La protesta in strada è ripresa oggi blu medio Immigrati feriti con colpi di armi ad aria compressa: scatta la protesta violenta rosso C_2_box28x12_1_foto1.jpg C_2_box28x12_1_foto2.jpg C_2_box28x12_1_foto3.jpg false false entrambi cronaca La rivolta http://www.tgcom.mediaset.it/cronaca/articoli/articolo470535.shtml false Le immagini della guerriglia http://www.tgcom.mediaset.it/fotogallery/fotogallery6516.shtml true cronaca/cronacaindex1 s28x12=1&id_zoom28x12=1&id_dilatua28x12=1 cronaca Milano, schianto in centro: un morto Foto di Milano <p>Cresce di giorno in giorno l'eco per gli scontri del fine settimana nel centro calabrese: il ministero degli Esteri egiziano chiede al governo di intervenire e promette di sollevare il caso</p> C_2_fotogallery_1_foto1.jpg C_2_fotogallery_1_foto2.jpg C_2_fotogallery_1_foto3.jpg cronaca prova num1 ciao ciao true