FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Rio 2016: ultimo giorno amaro, ma il bilancio è positivo

Con lʼargento della pallavolo e il bronzo di Chamizo, lʼItalia chiude con 28 medaglie e il nono posto nel medagliere

Rio 2016: ultimo giorno amaro, ma il bilancio è positivo

L'Italia saluta le Olimpiadi di Rio 2016 con due medaglie e un po' di amarezza. Resta un tabù l'oro per la pallavolo maschile, argento dietro al Brasile. Bronzo con rimpianto per il lottatore Frank Chamizo. Recriminano le farfalle della ritmica, quarte. La spedizione italiana chiude i Giochi con 28 medaglie e il nono posto come a Londra quattro anni fa. Gli ori sono 8, 12 gli argenti e 8 i bronzi. Nel 2012 furono rispettivamente 8, 9 e 11.

L'ultimo podio azzurro di Rio 2016 è arrivato dal volley, con la squadra di Blengini sconfitta nella finalissima del Maracanazhino dal Brasile: 3-0. Sfuma un oro che sarebbe stato storico con Juantorena inconsolabile e in lacrime.

Tanta delusione anche per Frank Chamizo, italo-cubano favorito per l'oro della lotta nella categoria 65 kg, perde in semifinale contro l'olimpionico uscente e non si consola con il bronzo messo poi al collo. "Sono deluso da me stesso", dice subito dopo la sua finalina. Poi a freddo piange a dirotto e dice: "Mi sono sentito male, forse ho avvertito la pressione. Ma ringrazierò sempre l'Italia, mi ha dato una seconda vita".

Lacrime amarissime invece per le farfalle della ritmica: terze fino all'ultimo esercizio della Bulgaria, che le supera di 0.2 punti e strappa loro il bronzo dal collo. "Siamo state più brave di Spagna e Bulgaria, ma i giudici..", è l'accusa della ct, Emanuela Maccarani. Un film già visto per le ginnaste azzurre, che a Pechino 2008 vissero una situazione simile, quarte tra le proteste.

Nella mountain bike, a Marco Aurelio Fontana va la medaglia della sfortuna. Quattro anni fa perse il sellino quando era in testa, riuscì comunque a conquistare un bronzo. Questa volta l'imprevisto è arrivato nei primi chilometri con una foratura che lo ha costretto alle retrovie e a dire addio ai sogni di gloria.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali