FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Abbronzatura? Ecco il trucco per il make up del rientro

Vade retro tristezza: con il trucco giusto prolunghiamo gli effetti del sole sulla nostra pelle per avere un viso luminoso e naturale

Con le vacanze e l'allontanamento dalle attività lavorative, dagli impegni scolastici e dalle riunioni di qualsiasi genere, abbiamo apprezzato il fascino e la naturalezza del viso "acqua e sapone": del resto, il sole e la vita all'aria aperta ci hanno regalato quel colorito che tanto ci piace e che sa di salute e allegria. Ecco quindi come prolungare i benefici effetti dell'abbronzatura sul volto e... sull'umore!

Abbronzatura? Ecco il trucco per il make up del rientro

Il rientro dalle vacanze - si sa - è sempre difficile, ma tocca a tutti. E, se mal comune non fa mezzo gaudio, per non perdere il beneficio di un viso che invece del pallore invernale ci offre una immagine di salute e benessere, ecco come fare per mantenere il più a lungo possibile il morale alto e il volto abbronzato.
C'è il trucco? Certo, il make up giusto!

Illumina: iniziare col piede giusto è fondamentale, ecco perchè una pelle del viso sana e luminosa è la condizione necessaria per ottenere un make-up in grado di resistere a caldo e afa. Primo passo dunque al ritorno dalle vacanze è fare uno scrub non troppo aggressivo e una bella  maschera fai-da-te lenitiva e nutriente.

Occhio al fondotinta: dimentichiamoci il solito fondotinta che usiamo d'inverno - e quindi chiaro - cercando poi di scurire la base abbondando con la terra abbronzante e scegliamone invece uno leggermente più scuro. Il suggerimento salva-bugdet? Raccogliamo i campioncini di fondotinta, quasi sempre più scuri del nostro colore, che ci vengono regalati in inverno, e utilizziamoli adesso: riusciremo ad avere il prodotto giusto senza spendere altri quattrini. Altrimenti, se in passato abbiamo acquistato un fondotinta molto scuro, basterà mescolarlo ad uno leggermente più chiaro per ottenere un ottimo risultato.

Correzione sì, ma...: anche le occhiaie vanno tenute sotto controllo. Così come per il fondotinta, scegliamo correttori leggermente più densi di quelli leggeri adatti all'inverno, e con tonalità aranciate, decisamente più adatti ad una carnagione abbronzata.

Conturing? Anche no! se in inverno abbiamo bisogno di scolpire e illuminare, d'estate con il viso abbronzato creare zone d'ombra non è necessario. Quindi dimentichiamo per un po' il chroming e scaldiamo l'incarnato con una terra abbronzante dal tono caldo, ma non aranciato. Il consiglio? Scegliamo tonalità medie evitando sia quelle troppo chiare - inutili con l'abbronzatura - sia quelle troppo scure, che induriscono i lineamenti.

A me gli occhi: occhi verdi, nocciola o azzurri: qualunque sia il colore della nostra iride per dare risalto al nostro sguardo con il viso abbronzato servono i colori del tramonto che vanno dai toni della terra ai rossi. Se poi vogliamo lanciarci anche nell'ombreggiatura, i toni del marrone chiaro saranno perfetti.

Less is more: una regola d'oro è che col volto abbronzato il trucco deve essere leggero. Quindi, così come per fondotinta e correttore, anche per gli occhi basterà darci dentro con il mascara. Per le più attente al look, un consiglio per le sopracciglia: la matita scura opaca che si utilizza in inverno non va bene su un viso abbronzato, quindi preferiamo una polvere, o anche un ombretto opaco, leggermente più caldo del nostro colore. Ricordiamoci che, come i capelli, anche le sopracciglia si schiariscono quando stiamo al sole e quindi è meglio evitare un eccessivo contrasto e l' "effetto clown".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali