LE POLEMICHE DELLA TERZA SERATA

Sanremo 2023, Grignani non bestemmia e Oxa-Madame non litigano: cosa è successo davvero

La terza serata della kermesse segnata da polemiche e polveroni partiti dai social su situazioni inesistenti

10 Feb 2023 - 09:53
 © Tgcom24

© Tgcom24

Anche la terza serata del Festival di Sanremo 2023 non è stata immune dalle polemiche. Si sono accesi e poi sgonfiati infatti due presunti casi, la bestemmia di Gianluca Grignani alla fine della sua esibizione e la lite dietro le quinte tra Anna Oxa e Madame. Critiche e polveroni sono girati sui social per poi svuotarsi in breve tempo ed essere smentiti. Ecco cosa è successo e come sono andate veramente le cose...

Il caso Grignani

 Gianluca Grignani ha riproposto il suo brano "Quando ti manca il fiato" ma ha dovuto interrompere l’esibizione per alcuni problemi tecnici che gli impedivano di sentirsi. Dopo la seconda esibizione, ha concluso salendo sulla scalinata e girandosi di spalle ha mostrato la scritta "No war" stampata sul retro della camicia, per poi uscire dall'alto della scala. Il cantautore è ritornato poi sul palco per ricevere il mazzo di fiori che Amadeus consegna a ogni artista. Ha preso i fiori, dicendo a voce bassa: "Porto via" per poi andare verso il pubblico e lanciarli in platea.

La smentita del cantautore

 E da qui è partito un tam tam sui social con le insinuazioni che quella breve frase sussurrata fosse una bestemmia. "Non so chi si è inventato questa cosa, ho detto porto via prendendo i fiori, non ho detto qualsiasi altra cosa. E' passato su Rai 1 un messaggio di oltre un minuto contro la guerra, contro la violenza sulle donne e, fermando l'esibizione, anche sulla differenza che fa l'età. Questo è quello che vorrei che fosse colto" ha dichiarato Gianluca Grignani dopo aver appreso di questa polemica, infondata.

La lite Oxa-Madame

 Durante la serata, un'indiscrezione lanciata su Instagram e Twitter ha raccontato di una presunta lite sfociata nel backstage del Festival: "Dietro le quinte una concorrente ha lanciato un bicchiere d'acqua in faccia a un altro big" svelando le iniziali dei nomi delle presunte persone coinvolte, "A. e M". Nel giro di poco, i nomi sono stati specificati. La voce ha iniziato a circolare quando Madame doveva salire sul palco mentre la Oxa, tra le ultime a esibirsi nella terza serata, ancora doveva cantare. Secondo il tam tam lanciato da alcuni profili social, Anna Oxa incrociando Madame le avrebbe detto "Vaccinati figlia mia", con riferimento al caso delle false vaccinazioni che ha visto coinvolta la cantante vicentina. La risposta non si sarebbe fatta attendere: "Fatti i c... tuoi se vuoi ancora campare". 

La smentita delle due artiste e della Rai

 A stretto giro, è arrivata la smentita dell'ufficio stampa di Madame in una nota: "Madame e la Oxa non si sono mai viste. Lei rispetta molto l’artista, ma non la conosce e non ha mai avuto il piacere di incontrarla. Nel Fantasanremo di Madame la Oxa è il suo capitano". Sulla presunta rissa è giunta anche la smentita dalla pagina Facebook ufficiale di Anna Oxa, gestita da Milly Milano: "Non distraetevi per il televoto ennesimo tentativo di diffamazione da parte di alcune redazioni nei confronti della signora Oxa. Presenti le forze dell'ordine che sono anche loro senza parole". Poi anche la Rai, attraverso il responsabile della comunicazione Dante Fabiani, ha fatto piazza pulita sul caso con un comunicato: "Non esiste questa fantomatica rissa tra la Oxa e Madame. Anna Oxa è nel camerino, ora sta con Coletta e chiede di rettificare questa fake che sta girando. Non è assolutamente vera". 

Sanremo 2023, la fotostoria della terza serata

1 di 40
© Ansa © Ansa © Ansa © Ansa

© Ansa

© Ansa

Commenti (0)

Disclaimer
Inizia la discussione
0/300 caratteri