Attentato Nizza, lo sport partecipa al dolore