ULTIMISSIMA 01:50

GUANTANAMO,OBAMA AUTORIZZA PROCESSI

- Usa, cancellato blocco attività carcere

Pubblicità

13/3/2006

Il Palermo fa record... di portieri

Ne ha schierati 5 in stagione in corso

Con il debutto di Federico Agliardi tra i pali rosanero, sale a cinque il numero di portieri utilizzati dal Palermo nel campionato 2005/2006. Un record di cui negli ultimi vent'anni di calcio non si trovano precedenti. Dopo Santoni, Guardalben, Andujar e Lupatelli, l'ex estremo difensore del Brescia si candida come titolare del futuro: "Ha la possibilità di dimostrare che l'investimento è stato positivo" ha commentato Papadopulo.

Lupatelli (Grazia Neri)

Una scuola in crisi d'identità, un ruolo delicato che richiede un mix perfetto di sangue freddo e follia. Trovare un portiere all'altezza, in Italia, è diventata impresa sempre più difficile. Ne sanno qualcosa le "big" del campionato: dall'Inter, in cui Toldo e Julio Cesar si continuano a contendere un posto, al Milan, dove Dida non sempre si è dimostrato all'altezza, alla Juventus, fortunata a pescare il jolly Abbiati come vice Buffon. Chi ancora non fosse convinto può chiedere al Palermo: cinque portieri schierati nel corso della stagione, record almeno dal 1986 a questa parte. Partita con Santoni titolare, la squadra rosanero ha cambiato rotta dopo pochi mesi: troppi i 14 gol incassati nelle 8 partite disputate.

Zamparini "ordina" a Del Neri di schierare Andujar e, a gennaio, interviene sul mercato: Santoni finisce al Brescia in cambio di Agliardi, mentre Guardalben (8 reti subite in 6 gare) viene scambiato con Lupatelli del Parma. Ma nemmeno l'ex romanista ha troppa fortuna (5 gol in 460' giocati) e così è Andujar a riprendere il posto da titolare. Fino alla partita di domenica contro l'Udinese, quando arriva il momento del debutto di Agliardi: "Non era una scelta facile - ha spiegato Papadopulo - Andujar aveva già giocato 12 gare. E ho portato in panchina Lupatelli per premiare la sua serietà. Agliardi ora ha la possibilità di dimostrare che l'investimento fatta dalla società su di lui è positivo. Andujar in coppa Uefa e lui in campionato? Potrebbe essere una soluzione". Sarà la volta buona?