FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Da Dave Grohl a Billie Eilish: dal salotto di casa le stelle del pop aiutano i medici americani

Alicia Keys, Mariah Carey, Camila Cabello... sono solo alcuni degli artisti che hanno preso parte allo speciale della Fox "iHeart Living Room Concert for America" presentato da Elton John

Una sorta di piccolo Live Aid ma... dal salotto di casa. E' quello che è stato l'"iHeart Living Room Concert for America", lo speciale di oltre 5 ore, presentato da Elton John, che ha visto esibirsi molte stelle del rock e del pop, rigorosamente da casa, per raccogliere fondi da destinare ai medici americani in prima linea nella battaglia la coronavirus. Tra i tanti: Alicia Keys, Billie Eilish, Dave Grohl, Camila Cabello, Mariah Carey...  

Le stelle del pop e del rock in concerto in streaming per i medici Usa

 

LEGGI ANCHECoronavirus, dalla Jolie a Schwarzenegger le star fanno donazioni... da milioni di dollari

 

Sono stati in tanti a rispondere all'appello di Elton John. La stella inglese ha fatto da padrone di casa, dalla cucina della sua casa di Los Angeles, e da presentatore delle varie esibizioni, interloquendo con chi ha voluto anche dare un contributo solo a livello di commento. Elton ha poi chiuso l'evento  interpretando "Don't Let The Sun Go Down On Me". Un finale a sorpresa, tanto che il cantautore ha introdotto la canzone dicendo... "ho mentito", riferendosi al fatto che lui non avrebbe dovuto cantare.

 

Ognuno ha dato il proprio contributo. Chi esibendosi, chi lasciando un messaggio, come Ellen DeGeneres, Lizzo, Demi Lovato o Lady Gaga. Qualcuno si è esibito da casa, come Billie Eilish, accompagnata dal fratello Finneas (in una versione acustica di "Bad Guy"), Alicia Keys ("Underdogs) o Camila Cabello con Shawn Mendes ("My Oh My"). O ancora H.E.R. ("Keep Holding On"), Dave Grohl (ha cantato "My Hero") o Billie Joe Armstrong dei Green Day ("Boulevard of Broken Dreams"). La maggior parte si sono accompagnati con la chitarra o il pianoforte, ma qualcuno ha improvvisato un pezzo a cappella, come Sam Smith.("How Do You Sleep?")

 

Qualcun altro, infine, ha fatto uno streaming nello streaming, come i membri dei Backstreet Boys, che hanno eseguito la loro "I Want It That Way" ognuno collegato da un posto diverso o Mariah Carey che ha messo la voce su "Always Be My Baby" dal suo studio mentre l'accompagnamento al pianoforte e i cori arrivavano da "remoto". Particolarmente originale Tim McGraw, che ha cantato "Something Like That" seduto sul trampolino della piscina della sua casa di Nashville, mentre i suoi musicisti erano collegati dalle proprie case. 

 

Nell'arco di un paio ore (poi mandate in loop su YouTube dal canale ufficiale di iHeart Radio) gli artisti si sono dati il cambio, con esibizioni intervallate da servizi su ciò che sta accadendo a causa di questa emergenza sanitaria.  

 

I proventi dello speciale, trasmesso da Fox, andranno a Feeding America e alla First Responders Children Foundation.

 

POTREBBE INTERESSARTI:

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali