FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

FIFA 20 Ultimate Team: la vendetta di van Dijk

Nella settimana del Pallone dʼOro, portato a casa ancora una volta da Lionel Messi, cambia il metro arbitrale nel nuovo gioco calcistico di Electronic Arts

Mondo FUT - FIFA 20 Ultimate Team

La giuria che annualmente assegna il Pallone d'Oro riesce sempre (o quasi) a scontentare i tifosi di calcio. Anche quest'anno le polemiche non sono mancate e sul sesto trofeo portato a casa da Lionel Messi (94) ci sarebbe molto da discutere. Virgil van Dijk (91) ha disputato una stagione mostruosa culminata con il trionfo dei suoi Reds in Champions League. Il totem olandese, deluso, può consolarsi con la nuova carta nera in FUT: più di un milioni di crediti per un fuoriclasse capace di annientare gli attaccanti più pericolosi. Per completare il dream team capitanato dal centrale di Klopp (modulo 3-4-3) servono più di 1 milione e mezzo di crediti. 

LA SQUADRA DELLA SETTIMANA - C'è un altro “oranje” in formazione: in porta, infatti, troviamo anche Jasper Cillessen (85), estremo difensore del Valencia. Non è un fenomeno e ha una quotazione abbordabile che si aggira sui 17mila crediti: consigliato “solo” ai tifosi arancioni. 

 

L'olandese van Dijk (91) guida la difesa della Squadra della Settimana con grande sicurezza: per il vincitore morale del Pallone d'Oro serve più o meno 1 milione di crediti. Il terzino del Real Madrid Carvajal (86) e quello del Bayer 04 Leverkusen Lars Bender (83) completano la linea difensiva. Lo spagnolo è un ottimo giocatore ma costa troppo (circa 70mila crediti), mentre il tedesco ha una valutazione più che abbordabile (solo 13mila crediti) e una lentezza che non va mai bene in FUT.

 

 FIFA 20 - FUT - Mondo FUT - FIFA Ultimate Team

 

La mediana può contare sul talento cristallino della giovane stella inglese Dele Alli (86) che, sotto la guida del ritrovato Mourinho, può aspirare alla consacrazione definitiva. Per il centrocampista degli Spurs siamo a quota 80mila crediti: per i dubbiosi consigliamo la versione normale (oro) che si acquista per circa 7mila crediti. Lontano dalla Casablanca madrilista un altro baby talento sta ritrovando la strada perduta: il giovanissimo Martin Ødegaard (82) si è meritato – finalmente – la prima carta nera della stagione (10mila crediti) con la sua Real Sociedad. Il francese Nabil Fekir (86) del Betis si conferma essere un buon centrocampista (circa 35mila crediti), così come il danese Viktor Fischer (82) del FC København (solo 10mila crediti).

 

Il tridente in attacco è piuttosto interessante. Non solo per la presenza del bomber della nostra Serie A Ciro Immobile (88) ma soprattutto per quella dell'ex "baby Ibra" Marko Arnautovic (84) che sta deliziando i tifosi cinesi dello Shanghai. L'austriaco è la classica bestia da FUT e costa "solo" 12mila crediti, così come il serbo Aleksandar Mitrovic (84), devastante di testa e fisicamente roccioso (circa 13mila crediti). Per il centravanti della Lazio, invece, la quotazione è un po' più elevata: 65mila crediti.

 

In panchina e in tribuna gli affari - questa settimana - non mancano: i centrocampisti dell'Angola Djalma (79) e quello della Costa d'Avorio Maxwel Cornet (81) sono davvero ottimi, così come il trequartista norvegese Fredrik Brustad (74) e gli attaccanti Dorlan Pabón (81) della Colombia e lo svizzero Embolo (81)

 

 FIFA 20 - FUT - Mondo FUT - FIFA Ultimate Team

 

ARBITRAGGI – EA propone l'ennesimo aggiornamento per migliorare il gameplay e limare gli ultimi bug presenti in FIFA 20. La nuova patch (versione 1.10) è stata pubblicata - per ora - solo su PC ed è in arrivo per le versioni console. Le novità di EA riguardano gli arbitraggi (soprattutto la gestione delle ammonizioni), mentre la sensibilità nei calci di rigore è stata migliorata così come la potenza e la sensazione di velocità nei calci piazzati. Sono stati risolti altri bug riguardanti la modalità Volta e in quella Carriera.

 

Dopo l’incauta uscita di Marco Van Basten (con tanto di saluto nazista in diretta televisiva nazionale), l'ex leggenda del Milan e della nazionale olandese è stato sospeso – per ora – a tempo indeterminato dalla lista di icone di FUT. Vi terremo aggiornati.

 


 

Vieni su IGN Italia per altre notizie e video su questo gioco!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali