FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

PS5 potrebbe mostrarsi per la prima volta entro giugno

Un rumor punta tutto sullʼannuncio imminente della console, che avrà anche un nuovo servizio ad abbonamento

PS5 potrebbe mostrarsi per la prima volta entro giugno
Un'immagine realizzata dai fan che non rispecchia l'aspetto finale della prossima console Sony.

Stando alle ultime indiscrezioni, Sony sarebbe pronta ad annunciare PS5 con un video teaser che sarà pubblicato entro la fine del secondo trimestre di quest'anno.

La nuova console PlayStation, sostengono i più informati, apparirà durante un evento in streaming dell'azienda giapponese, probabilmente una speciale puntata dell'iniziativa State of Play, e debutterà sul mercato in un periodo compreso tra marzo e novembre 2020, proprio come si vocifera da tempo.

Insieme a PS5 dovrebbe arrivare anche una versione premium dell'abbonamento al PlayStation Plus che si aggiungerebbe a quello standard per permettere ai giocatori di accedere a delle demo esclusive dei giochi e creare server privati per le partite online.

Per ora è tutto, restate sintonizzati sulle pagine di Mastergame per tutti gli aggiornamenti dei prossimi mesi: vi informeremo tempestivamente su ogni novità riguardante PlayStation 5.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali