FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Google entra nel mondo dei videogiochi, ecco come sarà il controller

Un designer ha interpretato le immagini incluse in un brevetto che sembrerebbe ritrarre la prossima rivale di PlayStation

Google entra nel mondo dei videogiochi, ecco come sarà il controller

Quello che vedete all'interno di questo articolo, salvo stravolgimenti, sarà il controller che accompagnerà la console per videogiochi di Google: basandosi su delle immagini presenti in un brevetto dell'azienda di Mountain View, il designer indiano Sarang Sheth ha immaginato il pad del progetto.

Dotato di tutte le caratteristiche tipiche delle pad moderni, il controller ha anche un tasto dedicato all'assistente vocale di Google e ci dà un'idea del design della console legata a Project Stream, il servizio attualmente in fase di testing sul mercato nordamericano con Assassin's Creed Odyssey.

Stando alle ultime voci di corridoio, infatti, Google sembrerebbe pronta ad annunciare un dispositivo di dimensioni ridotte capace di riprodurre i giochi più importanti del momento in streaming, un po' come avviene per film e serie TV con servizi come Netflix, senza dunque costringere i giocatori ad acquistare un PC o una console completa, a patto di avere una ADSL o fibra ottica sufficientemente veloce.

Una tecnologia che sarà il prossimo passo del mondo dei videogiochi: a breve sarà sfruttata a dovere anche da Microsoft con Project xCloud e il lancio di una Xbox One senza dischi e da Sony con l'espansione di PlayStation Now.

L'annuncio della console a prova di futuro dovrebbbe avvenire il 19 marzo nel corso della Game Developers Conference 2019 di San Francisco. Vi aggiorneremo non appena ci saranno notizie in merito!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali