FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

PlayStation Now, ora è ufficiale: il servizio debutterà in Italia a febbraio

Il servizio includerà oltre 600 giochi del catalogo PlayStation da utilizzare in streaming su PC e PS4

PlayStation Now, ora è ufficiale: il servizio debutterà in Italia a febbraio

Dopo numerose indiscrezioni, è arrivata finalmente la conferma ufficiale da parte di Sony Interactive Entertainment: il servizio PlayStation Now arriverà anche in altre nazioni d'Europa, tra le quali spicca l'Italia.

Il servizio di giochi in abbonamento, che include più di 600 giochi per PS2, PlayStation 3 e PS4 da giocare in streaming su PS4 e Windows, sarà disponibile in versione di prova all'inizio di febbraio, tramite una beta pubblica che permetterà agli utenti interessati di provare il servizio accedendo al catalogo completo di titoli e condividendo le proprie impressioni con il team di sviluppo.

Coloro fossero interessati a provare il servizio potranno raggiungere il blog ufficiale PlayStation per l'Italia e seguire le istruzioni per partecipare al test pubblico, con l'accesso che sarà garantito solo ai possessori di un account PlayStation Network una volta firmato un accordo di non divulgazione e scaricato il client ufficiale su PS4.

La beta sarà infatti disponibile solo sulla console ammiraglia di Sony, con gli utenti PC che dovranno sfortunatamente attendere il lancio ufficiale del servizio sul suolo italiano.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali