FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Milano Fashion Week 2021: Fendi omaggia l'eleganza delle donne italiane

La moda di Kim Jones dal guardaroba delle cinque sorelle all'omaggio a Karl Lagerfeld

Milano Fashion Week 2021: Fendi omaggia l'eleganza delle donne

Un omaggio alla maison e alla sua dinastia, tutta al femminile, ma anche all'indimenticato (e indimenticabile) Karl Lagerfeld. Sono abiti che trasformano la femminilità quotidiana in lusso quelli presentati da Fendi nella sfilata digitale all'interno del calendario della Milano Fashion Week. Dedicata alle collezioni donna per il prossimo autunno inverno, ha segnato il debutto di Kim Jones anche alla direzione creativa del "ready to wear".

IL GUARDAROBA “DI FAMIGLIA” - Alcuni dettagli che pervadono l'intera collezione arrivano dal guardaroba delle cinque sorelle Fendi: dalle maniche a campana del cappotto in visone lavato e pelle scamosciata, al gessato del look da ufficio e camicie in seta, dai capi sartoriali in lana, alla giacca-camicia. A ricordare l'eredità di Karl Lagerfeld, il monogramma Karligraphy e la scarpa 'First', il cui tacco architettonico è nato da un disegno d'archivio, mentre dal passato più recente i motivi della collezione Couture, firmata dallo stesso Jones, sono ripresi attraverso abiti di seta marmorizzata, rosette in fiore o ricami di organza su maglie jacquard.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali