UN GRANDE CLASSICO DELLO STILE

Moda: come indossare la giacca, un "must have" per tanti look

Legata alla cultura della confezione maschile, è un grande classico dello stile ed è in grado di valorizzare qualsiasi outfit. Gli ultimi trend

08 Nov 2023 - 00:00
1 di 8
© Ufficio stampa  | Max Mara presenta la collezione autunno inverno 2023 del progetto Tailleur Sartoriale intelato (Credit: Giampaolo Sgura)© Ufficio stampa  | Max Mara presenta la collezione autunno inverno 2023 del progetto Tailleur Sartoriale intelato (Credit: Giampaolo Sgura)© Ufficio stampa  | Max Mara presenta la collezione autunno inverno 2023 del progetto Tailleur Sartoriale intelato (Credit: Giampaolo Sgura)© Ufficio stampa  | Max Mara presenta la collezione autunno inverno 2023 del progetto Tailleur Sartoriale intelato (Credit: Giampaolo Sgura)

© Ufficio stampa | Max Mara presenta la collezione autunno inverno 2023 del progetto Tailleur Sartoriale intelato (Credit: Giampaolo Sgura)

© Ufficio stampa | Max Mara presenta la collezione autunno inverno 2023 del progetto Tailleur Sartoriale intelato (Credit: Giampaolo Sgura)

Essenziale e versatile. La giacca è legata alla cultura della confezione maschile. Classica e allo stesso tempo moderna, sempre attuale, valorizza qualsiasi look. Nelle ultime stagioni, in particolare, a renderla perfetta per ogni tipo di donna, per attitudine, stile di vita ed età, è anche la costante ricerca di nuovi, autentici, pregiati materiali e colori.

La giacca è un "must have" trasversale e adatta ai diversi momenti della giornata, adattabile a ogni situazione: può bastare, infatti, cambiare semplicemente gli accessori per creare outfit differenti. È il capo senza tempo su cui investire, soprattutto quando è sartoriale, come quelle proposte da Max Mara per l'autunno inverno 2023.
 

Il brand che incarna lo stile e il lusso italiano, famoso per i suoi cappotti, i tailleur e gli accessori eleganti, la presenta per questa stagione in otto modelli, doppiopetto o semplice petto, nuovi nelle proporzioni e in diversi tessuti, per essere indossati sia nei momenti di lavoro che di relax. Il valore aggiunto è dato anche da una confezione attenta e scrupolosa, che necessita di 345 minuti di lavoro, il doppio del tempo rispetto a una giacca standard. Inoltre, l’uso del canvas interno, la ribattitura dei 130 punti a mano sul giromanica, il paziente lavoro di stiratura fanno sì che segua con naturalezza il corpo femminile, valorizzando ogni look.
 

Gli ultimi trend vedono la giacca abbinata a pantaloni piccoli oppure ampi e con le pinces. La palette di colori spazia dall’alabastro, cacha e cammello ai classici blu, grigio e nero fino alle nuance del maquillage quali il blush, bellini pink e lampone, per passare all’oro, arancio e fino ad arrivare al turchese. Tonalità che si prestano anche ad essere mixate tra loro.

Commenti (0)

Disclaimer
Inizia la discussione
0/300 caratteri