FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Beckham, Ronaldo e gli altri: i capelli 2020 si portano come le star

Sette uomini su dieci pare traggano ispirazione dall'hairstyling dei vip: ecco i look più copiati

Beckham, Ronaldo e gli altri: i capelli nel 2020 si portano come le star

Alzi la mano chi non ha mai presentato al barbiere una foto di un personaggio famoso a cui copiare il taglio di capelli. Se non lo aveste ancora fatto, sentitevi allora parte di una minoranza. Perché, stando a una recente ricerca, sette italiani su dieci per il loro look traggono ispirazione dall’hairstyling dei vip. I tre più copiati, al momento, sono quelli di David Beckham, Cristiano Ronaldo e Alessandro Borghi. E c’è da scommettere che detteranno la linea anche per il 2020…

UN TAGLIO ‘A REGOLA D’ARTE’ - Da un’indagine di Treatwell, piattaforma online dedicata a beauty e benessere, tra i leader del settore in Europa, è emerso infatti che gli uomini italiani (soprattutto quelli che hanno superato la soglia dei 30 anni) tengono molto ai loro capelli e sono soliti trarre ispirazione dai tagli delle star. In cima alla classifica di gradimento, c’è lo slick back dell’ex stella del calcio inglese David Beckham: sfumato ai lati, con rasatura più o meno estrema e il ciuffo pompadour. A seguire, grande successo per i capelli pettinati ad arte come il fuoriclasse bianconero Cristiano Ronaldo: un undercut-side part, corto e con la riga definita da un lato. Di tutt’altra impostazione, la chioma portata come il terzo personaggio più amato, l’attore Alessandro Borghi: per chi ama un look più morbido e spettinato ma sempre senza lunghezze. In linea di massima, al top degli indici di gradimento ci sono gli sportivi (indicati dal 57,5% del campione intervistato), seguiti dalle star di Hollywood (27,5%), dai divi di casa nostra (17,5%) e, a chiudere, dagli influencer (7,5%). 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali