FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Gucci inaugura (in grande stile) Milano Moda Donna

Alessandro Michelesi presenta la collezione Primavera Estate 2016, tra atmosfere retrò e una palette di colori che ricorda i film di Wes Anderson

Gucci inaugura (in grande stile) Milano Moda Donna

Dopo New York e Londra, Milano Moda Donna prende il via sotto una pioggia battente e un brusco calo delle temperature, che (almeno nella mattinata) avrà reso difficile la consueta "parata di street style" di blogger e giornalisti chiamati a raccolta per le collezioni della prossima Primavera Estate 2016. Ad inaugurare la settimana della moda italiana è Gucci di Alessandro Michele, con le sue atmosfere vintage e le sue eteree ragazze che sembrano uscite da un film di Wes Anderson.

Gucci inaugura (in grande stile) Milano Moda Donna

Il defilé inizia con i consueti quaranta minuti di ritardo e vede tra gli ospiti famosi niente meno che la Dakota Johnson di 50 sfumature di grigio, che ben rappresenta la femminilità ricercata ma sbarazzina del nuovo Gucci. In passerella si vedono molti pizzi colorati e trasparenze sfacciate eppure delicate, mentre le Lolita immaginate dal designer svettano su zatteroni vertiginosi o, al contrario, scelgono classicissimi mocassini che lasciano il tallone scoperto.

La palette di colori e fantasie è, come ci si aspettava, variegata: al rosso orientaleggiante si alternano motivi gitani e tessuti iridescenti, rouches, balze e fiocchi si accompagnano a ricami e intarsi floreali. Il cravattino della divisa giacca/pantalone firmata Gucci diventa enorme e si adorna di ananas e coccinelle ironiche. Turbanti e copricapo si portano abbinati al look.

Le silhouette sono allungate e fiabesche, gli uomini che ogni tanto interrompono il flusso di modelle prediligono colori sgargianti, completi en pedant e fantasie vezzose. Gli accessori, poi, meriterebbero un discorso a parte: non facciamo fatica a predire un gran successo commerciale per le borse da signora, gli zatteroni con il plateau a righe e i sandali con le listarelle che sembrano foglie intrecciate. Il mocassino, d'altronde, è già una delle tendenze più forti della stagione in corso.

Nonostante il brutto tempo, quindi, la settimana della moda milanese inizia con uno show in grande stile e riconferma Alessandro Michele come uno dei nomi più interessanti della moda italiana.

Leggi gli altri articoli di moda su Grazia.it

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali