Le soluzioni naturali per proteggere la casa dagli insetti

Per tenere alla larga i fastidiosi animaletti prova con gli oli essenziali e le comuni piante. Rimedi efficaci, a basso costo e assolutamente non tossici

- Proteggere la casa da zanzare e mosche, è una delle prime operazioni richieste dall'avanzare della bella stagione. La soluzione naturale unisce l'utilizzo di oli essenziali di lavanda, tea tree, cannella e geranio alla sistemazione strategica di piante e fiori. In più, per rendere le mura domestiche un luogo davvero a prova di insetti, sono consigliati anche alcuni accorgimenti pratici.

    Usare gli oli essenziali - Dalle piante e dai fiori arrivano i rimedi più efficaci per proteggere la casa da diversi tipi di insetti. Per esempio, contro le zanzare sono indicati gli oli essenziali di geranio, citronella, lavanda e tea tree. Gli ultimi due, miscelati a un'altra base oleosa (per esempio all'olio di mandorle dolci), sono adatti anche come rimedi dopo-puntura. Per tenere alla larga gli insetti dalla stanza da letto si può utilizzare un diffusore di essenze specifico (meglio senza candela). Unica accortezza: acquistare e usare soltanto oli essenziali puri, privi di solventi.

    Balconi furbi - Chi ama l'esplosione di colori della primavera e dell'estate forse non sa che con i fiori si tengono lontani anche le zanzare. Un classico sono i gerani, meglio ancora se affiancati a una rigogliosa pianta di lavanda. Anche la "limoncina" è una pianta aromatica perfetta per allontanare insetti molesti e, in più, emana un incantevole profumo di agrumi.

    Vasi bonificati - Una delle cause scatenanti delle invasioni di zanzare è l'acqua stagnante. Quindi, tra le prime mosse strategiche anti-zanzare, va considerata un'opportuna "bonifica" dei balconi. Primo passo: eliminare eventuali ristagni di acqua (piovana o da annaffiatura) nei vasi e sottovasi, favorendone il drenaggio con apposita ghiaia. Secondo passo: porre un filo di rame in ogni sottovaso.

    Menta e aglio contro le cimici - Per arginare il problema cimici si possono utilizzare rimedi completamente naturali sempre molto efficaci. Il primo è l'aglio: si realizza uno spray mescolando mezzo litro d'acqua con un cucchiaio di polvere di aglio (reperibile in qualsiasi negozio di alimentari). La seconda soluzione, invece, è la menta (molto più profumata): la quantità di acqua resta invariata ma si aggiunge olio essenziale di menta piperita al posto dell'aglio. Entrambi gli spray vanno spruzzati in prossimità della finestra e sulle tende, non uccidono le cimici ma impediscono il loro avvicinamento.

    Contro le tarme, cannella - Non solo zanzare, la casa con la bella stagione può subire l'assalto di altri tipi di insetti. Per esempio, in concomitanza con il cambio degli armadi, è importante difendere il guardaroba dalle tarme. Come si fa? Molto efficaci sono i classici sacchetti di fiori di lavanda secchi. Ma anche la cannella, in bastoncini interi oppure sotto forma di olio essenziale, agisce come deterrente per diverse tipologie di insetto.

    TAG:
    Insetticida
    Zanzare
    Anti Zanzare
    Rimedi anti Zanzare
    Eliminare cimici