FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Casa: cinque consigli utili per ristrutturazioni green

Una casa tutta nuova rispettando l'ambiente: non è impossibile, basta fare attenzione alla scelta dei materiali e optare per soluzioni innovative

Non è un mistero ormai che la coscienza ambientale sia sempre più sentita: non solo a causa degli accadimenti degli ultimi mesi, ma anche grazie ad una diffusa informazione su quanto alcune scelte abbiano impattato in maniera devastante sulla salute del pianeta. Ecco perché oggi si cerca la sostenibilità non soltanto nelle proprie scelte alimentari o nel settore dei trasporti, ma anche relativamente alla propria abitazione

Casa: ristrutturazioni green

L’importanza dei materiali:  tra i materiali che permettono di avere una casa sostenibile, il legno è sicuramente tra i più importanti. Secondo gli esperti di habitissimo tra le principali scelte da fare durante una ristrutturazione perché questa sia rispettosa dell’ambiente vi è il cambio dei serramenti: una valida opzione è sostituirli per modelli nuovi in legno. Attenzione, però: è importante che si tratti di finestre con il sigillo FSC (Forest Leadership Council), che attesta la provenienza del legno da foreste gestite in modo responsabile. Il vantaggio nell’uso del legno sta inoltre nelle sue alte prestazioni come isolante termico che aiuta a stare più freschi d’estate e più caldi d’inverno, sempre secondo gli esperti del portale. Allo stesso modo il legno è perfetto come pavimento, specialmente se utilizzato con finiture senza solventi che sono più sostenibili.

 

Caldo sì, ma...: per quanto riguarda il riscaldamento, abbiamo tutti ben chiaro come le risorse normalmente utilizzate per riscaldare le nostra case in generale non siano eco-friendly. Per questo motivo, se l’obiettivo è una casa sostenibile, puntiamo su sistemi di riscaldamento più ecologici, quali ad esempio le stufe a pellet. Si tratta di una alternativa sostenibile poiché queste stufe utilizzano combustibile rinnovabile a base di detriti di legno, oltre al fatto che sono un’opzione più economica rispetto ad altri carburanti e totalmente sicura, in quanto dotate di sofisticati sistemi di sicurezza.

 

Attenzione alle vernici: se si vuole dare un nuovo look alla casa, si può iniziare da una nuova tinta alle pareti, ma prima bisogna accertarsi di utilizzare vernici ecologiche. Ci sono prodotti contrassegnati con l'etichetta Ecolabel UE,  il marchio di qualità ecologica dell’Unione Europea che contraddistingue prodotti e servizi che, pur garantendo elevati standard prestazionali, sono caratterizzati da un ridotto impatto ambientale durante l’intero ciclo di vita. Le vernici che rispondono a questi requisiti hanno un impatto ambientale inferiore sul ciclo di vita del prodotto e un basso numero di solventi; inoltre non trasportano metalli pesanti in quanto le vernici plastiche a base d'acqua sono composti organici volatili e privi di piombo, un aspetto certo non trascurabile per l'ambiente e per la salute.

 

Illuminare con i led: un altro aspetto da non sottovalutare per migliorare la sostenibilità della nostra casa è scommettere sulla tecnologia a led. È molto più efficiente e durevole, oltre a fornire un risparmio economico fino al 90% in più rispetto alle lampadine alogene. Le lampade a led non contengono mercurio o piombo, non producono radiazioni ultraviolette, consumano meno CO2 consumando meno energia e i componenti sono riciclabili. Inoltre, per risparmiare luce è possibile posizionare rilevatori di movimento e regolatori sparsi per la casa, sempre secondo i suggerimenti degli esperti del portale.

 

Classificazione energetica: sebbene vi sia consapevolezza di quanto possano essere importanti gli  apparecchi a basso consumo, occorre sempre osservare con attenzione la classificazione energetica e quindi, per quanto possibile, optare per quelli che hanno una classificazione A + o superiore. È un modo molto veloce e semplice per conoscere il livello di efficienza energetica dei dispositivi, dare una mano all’ambiente e far contento il portafoglio.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali