FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Pietre e cristalli: le sai proprio tutte?

Fare il pieno di energia e ricaricarti con la forza della Terra è possibile: scopri tutte le proprietà di questi preziosi minerali

Pietre: le vediamo ogni giorno, le abbiamo sotto gli occhi... alcune ci piacciono e altre no. Perchè? Nate nelle profondità del nostro pianeta, le pietre portano con sé l'energia della terra e, a seconda dei colori e delle caratteristiche, possono influire su di noi in maniera molto diversa. I cristalli, ad esempio, hanno impatto sulla nostra energia e sulla concentrazione. Di quale pietra abbiamo bisogno? Scopriamolo insieme.

Pietre e cristalli: le sai proprio tutte?

Cristallo di Rocca: noto fin dal Medioevo, il cristallo di Rocca veniva utilizzato per chiedere indicazioni sul futuro. Purissimo e lucentissimo, è perfetto per riequilibrare il sistema nervoso, aiuta a ritrovare l'energia e combatte lo stress.

Giada: non tutti sanno che la giada si presenta in diverse colorazioni, dal bianco al verde al viola e che si tratta di un minerale durissimo, tanto che nell'America precolombiana veniva utilizzata per produrre armi. Talismano molto diffuso in Cina, secondo la tradizione è un simbolo beneaugurante, aiuta a migliorare il rapporto con il denaro, protegge dalla sfortuna e dalle malattie.

Quarzo rosa: se ci sentiamo attratti da questa pietra, è perchè il quarzo rosa ci aiuta a fare pace con l'amore e ad aprire il cuore. Il suo colore intenso rimanda alla positività e alla calma che viene dal perdono.

Ossidiana: amuleto antichissimo, questa pietra era utilizzata dal popolo Maya come strumento di divinazione. L'ossidiana nasce dalle profondità della terra: si tratta infatti di un vetro vulcanico la cui formazione è dovuta al rapidissimo raffreddamento della lava. E' utilizzata per sciogliere che eccede in razionalità e autocontrollo, favorendo creatività e intuito.

Ambra: è davvero affascinante questa resina fossile dalle mille sfumature: giallo, arancio intenso fino al marrone. Ottima per difendersi dalle negatività, stimola la potenza creativa e la fiducia in se stessi. Fin dall'antichità erano conosciute le proprietà dell'ambra, che in forma di collana veniva anche usata per proteggere i bambini.

Turchesite: non si tratta del turchese vero e proprio, ma della sua polvere o pasta di turchese. La leggenda vuole che se indossata porti protezione contro i fulmini e, secondo i principi di cristalloterapia, tenere questa pietra in tasca aiuta la purificazione, protegge il sistema immunitario e dona coraggio.

Corniola: pietra sacra alla dea egizia Iside, ha un colore fra arancione e rosso bruno che richiama il flusso sanguigno. Questa pietra infonde coraggio e concretezza ai progetti, protegge il sonno e la casa, combatte la stanchezza, regala il buon umore.

Malachite: i riflessi verdi di questa pietra ispirano la forza necessaria per raggiungere i propri obiettivi, anche quando si tratta di andare controcorrente. Secondo la tradizione antica, la malachite contribuisce a ridurre la pressione arteriosa. È consigliata alle donne, soprattutto in dolce attesa, perché collegata al parto e alla sfera sessuale femminile.

Calcedonio: indossata al collo per scongiurare incantesimi maligni nell'antichità, il calcedonio favorisce la calma mentale e purifica la mente, aiutando l'unione fra le persone e stimolando un atteggiamento di generosità.

Ametista: col suo bellissimo colore viola, è stata una delle gemme più utilizzate per la creazione di gioielli, sigilli e intagli fin dai tempi più remoti. Secondo la cristalloterapia questa pietra stimola il metabolismo e favorisce le intuizioni. Talismano protettivo, l'ametista è connessa alla femminilità e porta sostegno a chi ha intrapreso un percorso spirituale.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali