FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Il cibo “giusto”? Lo scegliamo in base al suo colore

Non è una questione estetica, ma un fatto istintivo: in ogni caso ci guida nelle nostre decisioni alimentari: quando dobbiamo scegliere, ci attira il rosso

Il cibo “giusto”? Lo scegliamo in base al suo colore

E’ un dato di fatto: quando dobbiamo scegliere che cosa mettere nel piatto ci sentiamo attratti da qualcosa che sia di colore rosso, mentre siamo decisamente più riluttanti nei confronti dei cibi verdi. Non è una scelta solo estetica, ma di un preciso istinto che ci porta a preferire gli alimenti che consideriamo più nutrienti.

Sono questi i risultati di uno studio della Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati di Trieste, riportati da Teatro Naturale, magazine di agricoltura biologica, prodotti naturali e mangiare sano. Nell’uomo, infatti, spiegano gli esperti, a differenza di quanto avviene nel caso di alcune specie animali tra cui i cani, che si affidano principalmente all’olfatto, la vista assume un ruolo preponderante nelle scelte alimentari. I colori assumono così un rilievo determinante, anche se le ragioni della scelta non escono dalla sfera del subconscio.

In effetti, secondo gli studiosi, abbiamo un vero e proprio codice-colori per valutare quali cibi siano più nutrienti e quindi adatti a mantenerci in vita. Spiega Raffaella Rumiati, neuroscienziata e coordinatrice dello studio: "Secondo alcune teorie, il nostro sistema visivo si è evoluto per identificare facilmente bacche, frutta e verdura particolarmente nutrienti nel mezzo del fogliame della giungla". Ecco dunque la predilezione per il colore rosso, che individua i frutti, più zuccherini e calorici, rispetto alle fronde e alle foglie circostanti. "Nei cibi naturali, non processati, il colore è un buon predittore dell'apporto calorico" precisa Francesco Foroni, primo autore della ricerca. "Più un cibo non processato tende al rosso più è probabile che sia nutriente, mentre quelli verdi tendono a essere poco calorici", quindi meno utili per la sopravvivenza dell'organismo.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali