I cibi da mettere sempre nel carrello della spesa

La salute inizia scegliendo ciò che ci fa bene

- Il tempo scarseggia, si sa. Così succede più di frequente rispetto quanto non si creda di arrivare al supermercato in tutta fretta arraffando ciò che capita, guidati dalla fame. Spesso si finisce per scegliere un negozio in base alla comodità e al percorso fra casa e lavoro più che per ragioni legate a qualità, prodotti, reale benessere. Tuttavia è bene ricordare gli ingredienti utili da aggiungere sempre nella lista della spesa.

    Anche oggi uscirai di fretta dal lavoro ricordandoti all'ultimo momento che il frigo è drasticamente vuoto? Quando è la velocità a dirigere le nostre azioni facciamo scelte poco adatte per la nostra salute e tendiamo a dimenticare le necessità più autentiche del corpo. Ecco quali cibi non scordare di mettere nel carrello della spesa. Anche quando hai poco tempo basta un attimo per aiutare il tuo benessere.

    1. Banane: Ricche di magnesio e potassio, sono uno spuntino intelligente contro fatica e stanchezza. Inoltre possono costituire la base per una colazione nutriente... oppure essere infilate in borsa per una pausa a metà mattina o nel pomeriggio!

    2 Aglio e cipolla: mai restare senza! Nel periodo autunnale l'aglio è particolarmente efficace perché aiuta le difese immunitarie, oltre a regolare il colesterolo e la pressione sanguigna. Sai che per cucinare un soffritto più leggero puoi anche sostituire l'olio con due cucchiai d'acqua? Aggiungi l'olio a crudo una volta terminata la cottura, risultato garantito.

    3 Verdura di stagione: broccoli, finocchi, pomodori, zucchine, funghi. Ogni stagione possiede l'ineffabile aroma dei suoi frutti. Ti bastano due varietà di ortaggi per creare una cena appetitosa e con il giusto apporto di sali minerali, vitamine, acqua.

    4 Insalata: è il piatto jolly, perché a seconda degli ingredienti del frigorifero potrai renderla ogni volta differente. Prova a aggiungere ciuffetti di rucola, una manciata di noci o semi di lino e un avocado a pezzi oppure cubetti di formaggio. Chi ha detto che l'insalata è noiosa?

    5 Carote e sedano: averli è utile se desideri preparare un sugo profumato, ma queste verdure ti aiutano anche quando il tempo è davvero poco. Ti basterà lavarli e preparare un fresco pinzimonio come aperitivo.

    6 Avena: Altamente nutritiva e facile da preparare, aiuta a ridurre il colesterolo e contribuisce a regolare il livello di glucosio nel sangue. L'avena può essere utilizzata per rendere più cremosa una semplice minestra o nella preparazione di deliziose polpette con verdure. Cosa ne dici di sperimentarla anche la domenica mattina per un brunch nello stile delle colazioni nordiche?

    7 Limone: Buono come condimento, aggiunge un sapore fresco e semplice all'insalata, ma con acqua calda e zenzero nella brutta stagione è l'ideale per una tisana calda contro il mal di gola: questo frutto giallo è ricco di calcio, magnesio, potassio oltre che di vitamine. Di sera hai esagerato e ti senti appesantito? Al risveglio bevi un bicchiere di acqua tiepida con limone fresco, la ricetta detox del buon giorno.

    8. Yogurt: altamente nutriente, può persino essere utilizzato al posto della crema sotto la doccia e, incredibilmente, lascerà la pelle liscia e intensamente idratata. Alzi la mano chi durante la sera non prova la voglia segreta di un dolcetto: lo yogurt sarà un dessert fresco e light da abbinare a un quadretto di cioccolato nero.

    9 Pesce fresco, carne, legumi: per un'alimentazione equilibrata è importante avere la quantità necessaria di proteine, preziose per il buon funzionamento del corpo e le fibre muscolari. Sai che le lenticchie sono ottime anche in insalata? Prova a lessarle, poi condisci con olio extravergine, pomodori a cubetti, cipolla e prezzemolo o coriandolo.

    10 Uova: È importante non abusarne, tuttavia anche le uova contribuiscono al benessere di una dieta varia e ricca di elementi nutritivi. Per potenziare le difese immunitarie e mantenere il corpo scattante e pieno d'energia è necessario abituarsi ad acquistare materie prime fresche, evitando i cibi già pronti o manipolati. Un pasto semplice e sano si può preparare in una trentina di minuti grazie a verdure fresche, ingredienti della tradizione mediterranea, spezie... e la consapevolezza di ciò che mettiamo nel carrello. Quindi, attenzione alla prossima spesa!

    TAG:
    Cibo
    Alimentazione
    Carrello della spesa